Covid: si aggrava situazione Corea Nord, altri 174 mila casi e 21 morti

Covid: si aggrava situazione Corea Nord, altri 174 mila casi e 21 morti
LaPresse ESTERI

(LaPresse/AP) – La Corea del Nord ha riportato 21 nuovi decessi e altre 174.440 persone con sintomi febbrili mentre il Paese tenta di rallentare la diffusione del Covid-19 tra la popolazione.

I media statali non hanno specificato quanti dei casi di febbre e dei decessi sono stati confermati come infezioni da Covid-19

La Corea del Nord ha dichiarato sabato che 243.630 persone sono guarite e 280.810 sono in quarantena. (LaPresse)

Su altre fonti

Lo ha annunciato il presidente sudcoreano Yook Suk-yeol dopo che la Corea del Nord ha confermato di essere alle prese col primo focolaio nel Paese in oltre due anni di pandemia. Dalla Corea del Sud l’offerta a Pyongyang: una fornitura di vaccini contro il coronavirus e altri apparati medici. (L'Unione Sarda.it)

Il presidente sudcoreano Yoon Suk-yeol si è detto pronto all'invio di dosi e forniture mediche. Oltre 18.000 casi di Covid-19 sono stati confermati in Corea del Nord, secondo quanto riferito dall'agenzia nordcoreana Yonhap citando l'organo di stampa ufficiale KCNA di Pyongyang. (Sky Tg24 )

Un funzionario presidenziale di Seul, citato dall’agenzia Yonhap, ha affermato che la Corea del Nord deve ancora rispondere all’offerta e che la decisione di inviare aiuti non è stata discussa in anticipo con gli Stati Uniti. (Il Fatto Quotidiano)

Corea del Nord in lockdown: Seoul offre vaccini anti Covid. I silenzi e la resa

Secondo la Kcna, "solo il 12 maggio circa 18.000 persone hanno avuto la febbre in tutto il Paese" e "al momento fino a 187.800 persone sono isolate e vengono curate". Secondo una dichiarazione del portavoce Kang In-sun, "il presidente ha in programma di fornire ai nordcoreani vaccini contro il Covid-19 e altre forniture mediche". (Tiscali Notizie)

Si rischia una catastrofe simile a quella del 2020", avverte in un tweet Matteo Bassetti, direttore della Clinica di Malattie infettive del Policlinico San Martino di Genova. "Sei morti e decine di migliaia di casi di Covid da variante Omicron in Corea del Nord. (Adnkronos)

Pyongyang, 13 maggio 2022 - La Corea del Nord corre ai ripari contro l'ondata Covid che l'ha travolta nelle ultime settimane. Al momento sarebbero più di 187 mila le persone con febbre "isolate e curate", rivela ì l'agenzia di stampa ufficiale KCNA (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr