Quando ereditano i fratelli?

Money.it ECONOMIA

Ricordiamo infatti che al coniuge sono devoluti i due terzi dell’eredità, mentre il restante terzo spetta agli ascendenti e ai fratelli e alle sorelle.

leggi anche Eredi: chi sono e differenza tra legittimi e legittimari. Quali diritti per fratelli e sorelle se c’è testamento?

La successione a dei fratelli e sorelle in mancanza di testamento. Chiariamo fin da subito che ai fratelli e alle sorelle non spetta nulla se il defunto lascia dei figli (anche solo un figlio). (Money.it)

Ne parlano anche altre fonti

Gli eredi possono presentare il modello per conto del contribuente deceduto ovviamente solo se quest’ultimo era in possesso dei requisiti per utilizzarlo. Tale novità è comunicata dalla stessa Agenzia delle Entrate che, di fatto, agevola ancora di più le modalità di trasmissione del modello. (Consumatore.com)

Invece, nelle successioni senza testamento, la ripartizione dei beni viene effettuata secondo le regole indicate dalla legge che già privilegia i parenti più stretti. In buona sostanza, una persona non sposata e senza figli può lasciare tutta l’eredità a un solo fratello, diseredando l’altro (La Legge per Tutti)

Si tratta di un passaggio obbligato, in quanto in questo caso l’Agenzia delle Entrate può determinare le imposte dovute. Chi deve presentare la dichiarazione di successione. Prima di vedere le istruzioni su come fare la dichiarazione di successione, è bene fare chiarezza su quali sono i soggetti obbligati a presentarla. (Money.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr