Previsioni meteo: sole e caldo africano. Temperature fino a 38 gradi: ecco dove/ LA MAPPA

Previsioni meteo: sole e caldo africano. Temperature fino a 38 gradi: ecco dove/ LA MAPPA
Il Giorno INTERNO

Dopo qualche settimana ballerina con il sole, ma anche temporali e temperature più basse della media, è arrivato il caldo africano.

Prepariamoci, dunque, ad un aumento termico quasi esponenziale, con punte che saliranno fino a toccare e in qualche caso arrivare a 38/39°C.

Si tornerà anche a sudare anche a causa di un tasso di umidità in graduale aumento che provocherà in alcune zone del nostro Paese un caldo a tratti afoso. (Il Giorno)

Su altre fonti

Il caldo sulle regioni settentrionali. Piemonte, Ovest Lombardia, Sardegna. Inizio: 19 luglio. Apice: sabato 24 luglio con massime intorno 32-34°C. Aggiornamento meteo: RITORNO DEL CALDO. L’anticiclone africano sta per raggiungere il Centronord dell’Italia intorno al 21 luglio. (MeteoGiuliacci)

INSIDIE ALL’ESTATE AFRICANA. Le proiezioni modellistiche ci confermano un’accelerazione, tanto per cambiare, del caldo subtropicale. Aspettiamoci un rialzo delle temperature piuttosto marcato, quindi tornerà a far caldo e si ripresenterà anche l’afa. (Meteo Giornale)

“La festa per celebrare le ‘Nozze d’oro’ dei coniugi milanesi è sempre stato uno dei momenti più cari all’Amministrazione comunale – dichiara l’assessora Cocco -. Fino al 27 agosto sarà proiettato nella Sala Matrimoni di Palazzo Reale. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Settimana da trenta gradi, poi torna il maltempo? Il meteo di Lecco

Avviato in collaborazione con Assolombarda, Camera di Commercio di Milano, Monza e Brianza, Lodi, Regione Lombardia e Città Metropolitana il “Suap Associato Nord-Ovest Milano”, si propone come punto di riferimento per i 16 Comuni del Patto del Nord Ovest. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Temperatura fino a 31 gradi con sole e nuvole a Napoli. Temperature in aumento al Centro. Quella di martedì 20 luglio sarà una giornata ampiamente soleggiata su gran parte delle regioni. (Sky Tg24 )

Temperature: Minime stazionarie, massime stazionarie o in lieve ulteriore diminuzione. Venti: Deboli variabili in pianura, deboli settentrionali sui rilievi (LeccoToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr