Pessina, il Milan teme per un altro riscatto determinante

Pessina, il Milan teme per un altro riscatto determinante
MilanNews24.com SPORT

Le intenzioni ci sono, a fine stagione si tireranno le somme ma fino ad allora senza rompere gli equilibri

Questo per un motivo ben preciso spiegato questa mattina da Gazzetta dello sport: “Il Milan apprezza (eccome) Matteo- si legge- ma vuol evitare invasioni di campo, lasciando che l’Atalanta gestisca la vicenda senza pressioni esterne.

Pessina, il Milan teme per un altro riscatto determinante, la situazione deve necessariamente rimanere priva di invasioni di campo eccessive. (MilanNews24.com)

Ne parlano anche altri giornali

Leggi anche:. Donnarumma e il rinnovo del 2017: Mirabelli racconta la trattativa. Massimiliano Mirabelli ha anche raccontato l’episodio del rinnovo di Donnarumma quando c’era lui ad occupare il posto di direttore sportivo della società:. (MilanLive.it)

Sono tanti i tifosi, ma anche i critici sportivi, che vorrebbero che il portiere rossonero uscisse allo scoperto, facendo lui stesso un passo avanti nei confronti della società. Il Milan sembra stia cercando di avere pazienza per il suo numero 99, ma è chiaro che servono delle certezze. (MilanLive.it)

Gazzetta - Rinnovi Gigio e Calha, tutto fermo: niente aste per il portiere, massimo 4 mln al turco

Per ora, la proposta milanista è però l'unica in mano a Calhanoglu, che finora non ha ricevuto offerte concrete da altre squadre Il Milan ha di fatto risolto il suo primo problema, cioè il rinnovo per un altro anno di Zlatan Ibrahimovic che dovrebbe essere ufficializzato nei prossimi giorni, ma ora ne deve affrontare ancora due, vale a dire i prolungamenti di Gigio Donnarumma e di Hakan Calhanoglu. (Milan News)

Ha il coltello dalla parte del manico, ma se fossi al Milan lo metterei con le spalle al muro I tempi sono sbagliati, è assurdo trattare adesso. (Pianeta Milan)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr