Calciomercato Inter, sacrificio di gennaio: annuncio dell’agente

Calciomercato Inter, sacrificio di gennaio: annuncio dell’agente
Stop and Goal SPORT

Riguardo il trasferimento di Bastoni al Newcastle ha scherzato così il suo agente: “Mi auguro di ricevere una chiamata dal Newcastle”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Calciomercato Inter: Brozovic al Newcastle. Calciomercato: anche altre big su Bastoni. Infatti, il difensore continua ad essere corteggiato da tante big in Europa.

Intanto, le squadre interessate a Bastoni dell’Inter restano Newcastle, Real Madrid e Manchester City

Calciomercato Inter, sacrificio di gennaio: l’annuncio. (Stop and Goal)

La notizia riportata su altri giornali

Uno spavento che ha fatto temere per la sua vita, Christian Eriksen è ancora in fase di convalescenza dopo il malore in campo a Euro 2020 nel match tra Danimarca e Finlandia. Adesso lo lasciamo tranquillo e aspettiamo ma è stato bello averlo rivisto ad Appiano quando è venuto a salutarci. (Sky Sport)

Come si legge sul quotidiano oggi, “tutti abbiamo ancora negli occhi quelle scene terribili e per fortuna risolte nel migliore dei modi, anche se forse Eriksen non giocherà più. A gennaio avremo una risposta” (fcinter1908)

"Ci tengo a ringraziare molto Antonio Conte per la fiducia che mi ha dato fin da subito. Arrivavo da una buona stagione al Parma ma ovviamente essere titolare all'Inter è un'altra cosa. (Fantacalcio.it)

Inter, Bastoni: "Senza Conte non sarei a questo punto, ho sentito fiducia"

LEGGI ANCHE > > > Correa rassicura sulle sue condizioni fisiche, ad Inzaghi la scelta. LEGGI ANCHE > > > Da Zhang all’Arabia: meglio fallire (o il ritorno di Thohir). Il calciatore dell’Inter non è l’unico della nostra serie A ad essere stato scelto dal famoso videogioco, con lui ci sono anche il giocatore del Milan Theo Hernandez, quello della Lazio Milinkovic-Savic e quello del Napoli Irving Lozano. (InterLive.it)

Un attestato di stima nei confronti di: arriva da, difensore dell'Inter, che nel corso di un intervista sul canale Twitch ha ammesso che è stato proprio il Pipita - quando giocava alla Juve - l'attaccante che l'ha messo più in difficoltà. (ilBianconero)

Sono stati giorni pieni di tensione e quello è stato il culmine di un periodo bello e sofferto. In quel momento tutta la tensione si è trasformata in una gioia incredibile" (Fantacalcio ®)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr