Rapina choc a Milano: disabile in carrozzina aggredito sul montascale

Rapina choc a Milano: disabile in carrozzina aggredito sul montascale
Corriere TV INTERNO

Poi, hanno rivolto la loro furia contro una donna che ha provato ad aiutare il malcapitato disabile.

Il complice, 28enne, che era riuscito a fuggire è stato bloccato a Lambrate giovedì pomeriggio

Hanno circondato e aggredito un 26enne costretto su una sedia a rotelle, lo scorso 11 dicembre, lungo la banchina della fermata della metropolitana di Porta Genova, cercando di rapinarlo.

Immediato l’intervento degli agenti di polizia, che sono riusciti a bloccare uno dei due malviventi, un 22enne di origini marocchine. (Corriere TV)

Ne parlano anche altre fonti

È lo scorso 11 dicembre, alla banchina della stazione della metropolitana di Porta Genova. La vittima, un ragazzo disabile 26enne, ha provato a opporre resistenza, ma i rapinatori non si sono fermati. (Corriere Milano)

I due sono stati rintracciati e fermati dagli agenti di polizia. I due uomini infatti lo hanno costretto a farsi consegnare il cellulare, in caso contrario avrebbero agito con la violenza. (Fanpage.it)

Tra i fatti di cronaca recenti fa indignare il furto perpetrato ai danni di un ragazzo disabile lo scorso 11 dicembre, per il quale sono stati arrestati due cittadini marocchini. È in quel momento che gli si sono avvicinati i due rapinatori marocchini, uno di 21 e l'altro di 37 anni. (ilGiornale.it)

Milano, non solo violenze sessuali: gang di marocchini assalta e rapina un giovane disabile in carrozzina

(Agenzia Vista) Milano, 15 gennaio 2022 Un disabile è stato rapinato alla fermata Porta Genova della linea verde della metropolitana di Milano l’11 dicembre scorso. I responsabili dell'aggressione sarebbero due marocchini. (Leggo.it)

In attesa di individuare il complice, gli investigatori hanno scoperto che il 22enne era stato indagato per una rapina assieme a un'altra persona e, a seguito di un confronto fotografico, è emerso che si trattava dello stesso uomo che aveva partecipato alla rapina alla metro. (La Repubblica)

Ora gli atti passano al tribunale di Milano competente per territorio I due sono stati poi fermati in serata dalla polizia e portati in carcere. (Secolo d'Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr