Strage Erba, revisione del processo per Rosa e Olindo?

Strage Erba, revisione del processo per Rosa e Olindo?
Articolo Precedente

next
Articolo Successivo

next
Altri dettagli:
L'Unione Sarda.it INTERNO

Attesa per la sentenza sulla possibile revisione del processo che ha visto la condanna all’ergastolo di Olindo Romano e Rosa Bazzi per la Strage di Erba dell’11 dicembre 2006. I giudici di Brescia sono in camera di consiglio, dopo che il pg Guido Rispoli ha rinunciato alle repliche, ribandendo la sua posizione, ovvero l’inammissibilità delle istanze di revisione dei coniugi. «Spero davvero che possa esserci un nuovo processo», ha detto Romano nel corso dell’udienza. (L'Unione Sarda.it)

Su altri giornali

Come andrà oggi? Ci spero e sono fiducioso”. Così Azouz Marzouk, presente anche oggi nell’aula della Corte d’Appello di Brescia che deve decidere sull’istanza di revisione del processo che ha portato alla condanna all’ergastolo di Olindo Romano e Rosa Bazzi per la strage di Erba (Il Fatto Quotidiano)

L’11 dicembre 2006 Raffaella Castagna, il figlio Youssef Marzouk, la madre Paola Galli e la vicina di casa Valeria Cherubini furono trucidati a sprangate e coltellate, mentre Mario Frigerio, marito della Cherubini, rimase a terra sgozzato ma vivo. (Il Fatto Quotidiano)

Se il pg di Brescia Guido Rispoli e l'avvocato dello Stato Domenico Chiaro non dovessero replicare sull'ammissibilità delle istanze dei coniugi Romano e del sostituto pg Cuno Tarfusser o se la durata delle repliche anche dei difensori lo consentisse, i giudici potrebbero ritirarsi in camera di consiglio per la decisione. (ilmessaggero.it)

Azouz Marzouk, padre e marito di due vittime della strage di Erba: «Spero che si riapra il processo»

Se il pg di Brescia Guido Rispoli e l’avvocato dello Stato Domenico Chiaro non dovessero replicare sull’ammissibilità delle istanze dei coniugi Romano e del sostituto pg Cuno Tarfusser o se la durata delle repliche anche dei difensori lo consentisse, i giudici potrebbero ritirarsi in camera di consiglio per la decisione. (StrettoWeb)

, la Corte d'Appello di Brescia si riunirà per decidere sulla richiesta di revisione del processo per la strage di Erba, che ha visto Olindo Romano e Rosa Bazzi condannati all'ergastolo dopo tre gradi di giudizio. (ilmessaggero.it)

Lo ha detto Azouz Marzouk, padre e marito di due delle vittime della strage di Erba, uscendo dal palazzo di giustizia di Brescia dove i giudici sono chiusi in camera di consiglio per la decisione sulla revisione del processo a carico di Olindo Romano e Rosa Bazzi, condannati in via definitiva per l'eccidio del 2011. (Corriere della Sera)