Serie A, gli orari della 25ª giornata: il Milan gioca durante Sanremo

Corriere dello Sport.it SPORT

Chiuderà la giornata il match delle 20.45 di giovedì 4 marzo tra Parma e Inter

a Lega Serie A ha ufficializzato gli orari della sesta giornata di ritorno di campionato.

Il turno inizierà con Lazio-Torino alle 18.30 di martedì 2 marzo, seguita dalla sfida tra Juve e Spezia alle 20.45 lo stesso giorno.

Mercoledì 3 marzo andranno in scena ben sette gare, di cui una alle 18.30 - Sassuolo-Napoli - e sei alle 20.45 (mentre si starà svolgendo il Festival di Sanremo, dove sarà ospite l'asso del Milan Zlatan Ibrahimovic): Atalanta-Crotone, Benevento-Verona, Cagliari-Bologna, Fiorentina-Roma, Genoa-Sampdoria e Milan-Udinese. (Corriere dello Sport.it)

La notizia riportata su altri giornali

Significa per per la seconda sera sarà impossibile per il campione svedese essere a Sanremo. La questione assenza-presenza di Ibrahimovic al Festival di Sanremo continua a tenere banco. (Tutto Juve)

Daremo il massimo come sempre per questi colori, faremo di tutto per i tifosi, vogliamo che siano orgogliosi del nostro impegno sempre" Ma al di là di Ibra a noi l'unica cosa che interessa è vincere il derby. (Milan News)

Come evidenzia Corriere della Sera, Ibrahimovic ha un conto in sospeso da risolvere. Perché lo svedese, in questo preciso momento, ha in testa una sola cosa: il derby con l’Inter. (Milan News)

La notizia di ieri, però, è che la Lega, a differenza di quanto circolava nelle ultime settimane, ha messo in programma Milan-Udinese per mercoledì 3 alle 20.45. Il programma definitivo verrà stilato dopo il derby: la decisione verrà presa insieme a Maldini e a Pioli, che non sono particolarmente preoccupati (Milan News)

Significa per per la seconda sera sarà impossibile per il campione svedese essere a Sanremo. Non farà avanti e indietro dalla Riviera, ma si fermerà qualche giorno con un preparatore personale. (TUTTO mercato WEB)

Stava in Italia da qualche mese, giocava nella Juve, aveva un allenatore che lo tempestava con i video di Marco van Basten – convinto che potesse diventare un grande come l'olandese – e chissà se se lo ricorda Il Festival ha bisogno di stelle, il Milan contro l’Inter pure. (La Gazzetta dello Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr