Olhanense, esonerato Davids: il duro attacco del Presidente Sousa

Olhanense, esonerato Davids: il duro attacco del Presidente Sousa
Altri dettagli:
Calcio In Pillole SPORT

Il Presidente dell'Olhanense, Isidoro Sousa, con una lettera indirizzata ai tifosi non ha usato belle parole per il suo allenatore, Edgar Davids: "Persona con una ricchissima storia come giocatore ma non ha nulla a che vedere con le sue qualità da allenatore". L’ex giocatore della Juventus, Edgar Davids, è stato esonerato dalla squadra portoghese della città di Algarve, l’Olhanense.

A comunicarlo, il Presidente Isidoro Sousa, dopo che la squadra è retrocessa dopo una serie di vittorie consecutive che però non sono riuscite nell’intento di salvarsi. (Calcio In Pillole)

Ne parlano anche altre fonti

Di Felipe Anderson, Caicedo (doppietta, con un rigore sbagliato), Marusic, Akpa Akpro e Muriqi (doppietta) le altre marcature. Sotto le Dolomiti brilla anche Luis Alberto, un altro protagonista di accese vicende extracampo nelle scorse settimane. (TUTTO mercato WEB)

Il presidente della Federcalcio albanese a Hysaj: "Nessuno può metterti in discussione". vedi letture. Armand Duka, presidente della federcalcio albanese, ha voluto mandare un messaggio per Elseid Hysaj, protagonista sul malgrado di un attacco da parte di un gruppo di tifosi della Lazio dopo aver cantato 'Bella Ciao' come rito di iniziazione nello spogliatoio biancoceleste durante il ritiro di Dimaro. (TUTTO mercato WEB)

Un gruppo di tifosi aveva anche cercato un confronto con il calciatore nel ritiro dei biancocelesti ad Auronzo di Cadore Dopo il video in cui cantava “Bella Ciao” è arrivata la risposta dei tifosi della Lazio ad Elsejd Hysaj. (Open)

Lazio con Hysaj contro la furia ultrà. E sui social mobilitazione di solidarietà

La Lazio risponde con un comunicato ufficiale a quanto accaduto nelle ultime ore sul caso Hysaj: toni duri della società biancoceleste. “La Società Sportiva Lazio condanna fermamente il vergognoso striscione contro il calciatore Elseid Hysaj – si legge – Non è il primo episodio di questo tipo. (CalcioMercato.it)

Atmosfera rovente in casa Lazio dopo il clamore provocato dal video che ritrae il terzino albanese cantare ‘Bella Ciao’ alla cena di squadra. LEGGI ANCHE > > > Lazio, striscione contro Hysaj dopo ‘Bella Ciao’. (CalcioMercato.it)

“La Società Sportiva Lazio condanna fermamente il vergognoso striscione contro il calciatore Elseid Hysaj – si legge nella nota sul sito del club -. “Hysaj verme, la Lazio è fascista”, le parole firmate dagli Ultras della Lazio. (La Gazzetta dello Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr