CdM - Mertens ha ingaggio pesante, ma Spalletti lo apprezza: c'è un motivo per cui resta

CdM - Mertens ha ingaggio pesante, ma Spalletti lo apprezza: c'è un motivo per cui resta
Tutto Napoli SPORT

Dries, però, come sottolinea il Corriere del Mezzogiorno, ha un altro anno di contratto a 4,5 milioni di euro a stagione, una cifra abbastanza «pesante» per il Napoli che vuole abbassare il monte ingaggi.

Spalletti apprezza tanto l’attaccante belga, ha sempre amato il centravanti associativo che aiuta la squadra a sviluppare la manovra e nella prossima stagione bisognerà fare i conti con la Coppa d’Africa che a gennaio toglierà Osimhen al Napoli per un mese

Dries Mertens giura amore al Napoli. (Tutto Napoli)

Ne parlano anche altre fonti

E poi c'è Osimhen. E poi c'è il "problema Osimhen": il nigeriano a gennaio 2022 sarà impegnato con la Coppa d'Africa e il Napoli lo perderà per un mese. (AreaNapoli.it)

Il centravanti belga è pronto a riscattarsi nella prossima annata calcistica. Per questo motivo, il mister intende confermare Dries Mertens anche nella prossima stagione, convinto che l'ex Psv possa essere ancora importante per i partenopei specialmente quando mancherà il nigeriano (AreaNapoli.it)

Belgio, Mertens: "Uno svantaggio andare all'estero, meglio l'Italia che gioca tre volte in casa". vedi letture. Dries Mertens, attaccante del Napoli e del Belgio, alla vigilia dell'inizio di Euro2020 è intervenuto in conferenza stampa e s'è espresso così: "E' bello che tornino i tifosi allo stadio, ma certo è uno svantaggio giocare due volte in Russia e in Danimarca. (TUTTO mercato WEB)

Re Filippo fa visita al Belgio: complimenti a Mertens per aver superato il record di Maradona

Gli 'italiani' convocati dal ct Martinez sono Dries Mertens e Romelu Lukaku Tra i favoriti per il successo finale, i diavoli rossi riceveranno un premio anche in caso di sconfitta in finale da 370mila euro. (Tutto Napoli)

Dries Mertens ha parlato quest'oggi in conferenza stampa dal ritiro della nazionale belga. Preferirei giocare tre volte in casa come l'Italia" (CalcioNapoli1926.it)

Un momento importante per l’attaccante e per i suoi compagni, che hanno regalato a Filippo una maglia con la personalizzazione e il numero 1 Il re Filippo di Belgio ha fatto visita alla Nazionale nel suo ritiro prima dell’inizio dell’avventura nell’Europeo. (Spazio Napoli)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr