Mercato moto e scooter: a giugno -1,8%

Motori.it ECONOMIA

“Problemi legati soprattutto alle difficoltà di approvvigionamento”. Il mercato moto e scooter ha chiuso il mese di giugno con un -1,8% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente (con 40.871 mezzi immatricolati).

È quanto ha dichiarato Paolo Magri, presidente di Confindustria ANCMA (Associazione Nazionale Ciclo Motociclo Accessori), commentando i dati diffusi in serata dall’associazione sulle immatricolazioni di moto, scooter e ciclomotori del mese di giugno

Il mercato moto e scooter fa segnare una flessione nel sesto mese dell’anno. (Motori.it)

Ne parlano anche altre testate

A giugno però anche le moto hanno segnato una flessione del 3%, mettendo in strada 16.124 veicoli. Dall’altro le altre moto, un segmento nel quale prima inserivamo prevalentemente le entry level, ma oggi ci sono pure le middle class. (InMoto)

Mercato di giugno. Continua la stagnazione del mercato a due ruote: appena concluso, il mese di giugno segna infatti un complessivo -1,8% rispetto allo stesso mese del 2021. Ad abbassare la media sono in particolare gli scooter, che perdono il 10,9%, pari a 82.021 veicoli immatricolati. (inSella)

Sulla società è confermato il giudizio "hold" con prezzo obiettivo a 3 euro In linea con il dato mensile anche quello del primo semestre, fermo a -2% rispetto ai primi sei mesi del 2021. (Il Sole 24 ORE)

Top 30 assoluta di giugno. Sono dieci le moto presenti nei primi trenta posti della classifica assoluta, guidata dal ruote alte Kymco Agility 125 (per la prima volta davanti agli SH Honda) e dal maxi scooter Yamaha TMAX. (Moto.it)

Volano gli elettrici, spinti da alcune commesse e dall'effetto degli incentivi: la crescita è del 152,3%, pari a 3.561 mezzi registrati. Nel sesto mese dell'anno, con 40.871 veicoli venduti, il mercato delle due ruote segna infatti un -1,8% rispetto allo scorso anno (dato complessivo di moto, scooter e ciclomotori). (Motociclismo.it)

È quanto ha dichiarato Paolo Magri, presidente di Confindustria ANCMA (Associazione Nazionale Ciclo Motociclo Accessori), commentando i dati diffusi in serata dall’associazione sulle immatricolazioni di moto, scooter e ciclomotori del mese di giugno, che segnano una flessione complessiva dell’1,8% sullo stesso mese dell’anno scorso. (Dueruote)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr