Le foreste del Nord Italia minacciate dal coleottero bostrico

Le foreste del Nord Italia minacciate dal coleottero bostrico
Più informazioni:
LaPresse SCIENZA E TECNOLOGIA

La causa è il bostrico, un coleottero che si nutre prevalentemente di alberi deboli o morti ma che, grazie alla sovrabbondanza di legname schiantato, ha cominciato ad attaccare le piante sane, riproducendosi ad un ritmo preoccupante.

Il solo settore forestale ha visto in poche ore svanire il potenziale di lavorazione di 7 anni di tutte le segherie italiane messe insieme.

Già colpiti 7mila ettari di boschi, a rischio tanti alberi quanti quelli abbattuti nel 2018 dalla tempesta Vaia. (LaPresse)

La notizia riportata su altri giornali

(Svizzera) - Uno sfottò molto svizzero, non c'è che dire. Non di cattivo gusto, se non ci fosse l'Italia come parte lesa si potrebbe anche considerare divertente. (Corriere dello Sport.it)

Svizzera, cioccolata all'Irlanda del Nord per aver fermato l'Italia
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr