VIDEO - Milan, ecco lo svincolato Mirante: visite mediche prima della firma

VIDEO - Milan, ecco lo svincolato Mirante: visite mediche prima della firma
Tutto Napoli SPORT

Come raccolto da TMW l'estremo difensore è arrivato pochi minuti fa alla clinica Columbus per sostenere le visite mediche con il club rossonero.

Antonio Mirante riparte dal Milan.

#Milan, #Mirante è arrivato alla clinica Columbus: visite mediche per il portiere pronto a firmare con i rossoneri. @AntoVitiello pic.twitter.com/xVGrMgwhP3 — TUTTOmercatoWEB (@TuttoMercatoWeb) October 13, 2021

I rossoneri, che hanno perso per infortunio Maignan, hanno deciso di puntare sull'esperto portiere, svincolato dopo l'esperienza a Roma (Tutto Napoli)

Ne parlano anche altre fonti

L'ex Lille dovrà restare fuori a lungo (si parla di uno stop tra le 6 e le 10 settimane) e per questo il club di via Aldo Rossi ha deciso di correre ai ripari e di prendere lo svincolato Antonio Mirante "E ora para Mirante. (Milan News)

Mattinata di visite mediche per il Milan. L’ex Roma ha svolto una prima parte di visite mediche alla clinica Columbus di Milano, poi una seconda parte alla Madonnina. (SOS Fanta)

Per questo, il club di via Aldo Rossi ha deciso di tornare sul mercato e ha chiuso l'arrivo dello svincolato Antonio Mirante Tuttosport in edicola questa mattina titola così sui rossoneri: "Guaio Milan: Maignan operato!". (Milan News)

Milan, Mirante potrà essere inserito nella lista UEFA: ecco perchè

Ecco l’annuncio del club rossonero:. “AC Milan comunica di aver concluso un accordo per il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Antonio Mirante. OLTRE A “MILAN MAIGNAN…” LEGGI ANCHE: (Europa Calcio)

Sui quotidiani sportivi in edicola questa mattina si parla di almeno due mesi. Mike Maignan, portiere del Milan, è arrivato intorno alle ore 09:00 alla clinica 'La Madonnina' di Milano per l'intervento in artroscopia. (Pianeta Milan)

Dunque, l'ex portiere della Roma, che questa mattina sta svolgendo le visite mediche con il Milan, potrà essere inserito nella lista dei rossoneri per la fase a gironi della Champions League Il Milan ha consegnato la sua lista UEFA a settembre e teoricamente non potrebbe più modificarla, se non a febbraio quando dovrà eventualmente consegnare quella per la fase ad eliminazione diretta. (Milan News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr