Tim, a Oristano la fibra ottica ultraveloce

La Nuova Sardegna ECONOMIA

La nuova rete super-veloce consentirà di accelerare i processi di digitalizzazione sul territorio, a beneficio di cittadini, imprese e pubblica amministrazione, e di assecondare al meglio le esigenze professionali anche legate allo smart working e alla didattica a distanza.

Si tratta di un'infrastruttura in grado di erogare volumi di traffico sempre maggiori e con una qualità elevatissima che consentirà a Oristano di fare un passo importante sulla strada dell'innovazione»

«Grazie agli ingenti investimenti fatti da TIM, Oristano rientra in un ambizioso progetto che si propone di realizzare su tutto il territorio nazionale una rete interamente in fibra - dichiara Francesco Castia, Responsabile Field Operations Line Sardegna di TIM -. (La Nuova Sardegna)

La notizia riportata su altre testate

Il riepilogo dell’analisi di mercato Cavi in ​​fibra ottica per banda larga di Reports Insights è uno studio approfondito delle tendenze attuali che portano a questa tendenza verticale in varie regioni. (Leonardo)

Tim opererà in partnership con l’amministrazione comunale per limitare il disagio ai cittadini e procedere speditamente con la realizzazione della nuova rete. (Arezzo Notizie)

Il riepilogo dell’analisi di mercato Attenuatori in fibra ottica di Reports Insights è uno studio approfondito delle tendenze attuali che portano a questa tendenza verticale in varie regioni. Panoramica di Attenuatori in fibra ottica settori 2021-2028:. (Leonardo)

L’ultimo rapporto sul settore Spelafili per cavi in ​​fibra ottica Market 2021 esamina più da vicino la valutazione della catena del valore per il periodo di previsione, dal 2021 al 2028. Panorama competitivo del mercato globale Spelafili per cavi in ​​fibra ottica. (Leonardo)

Cinque milioni di euro per portare la fibra ottica in 14mila case e uffici. “Questo progetto cambierà la vita dei cittadini pinerolesi – sottolinea Antonio Chiesa, Regional Manager di Open Fiber –, consegnando loro un’infrastruttura a prova di futuro. (TorinOggi.it)

La banda larga non arriva nell’alto Appennino reggiano, nonostante le promesse, però la rete della fibra ottica pare sia stata completata e, in alcuni paesi, ha anche lasciato tracce molto visibili. Per noi ha contribuito a tutto questo, almeno a Ligonchio di Sopra, l’azienda che ha posizionato la fibra ottica (il Resto del Carlino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr