Lazio, Rizzoli: "Caicedo? Il 99% degli arbitri avrebbe dato il rigore"

Lazio, Rizzoli: Caicedo? Il 99% degli arbitri avrebbe dato il rigore
La Lazio Siamo Noi La Lazio Siamo Noi (Sport)

Non è un'idea che ci vedrebbe contrari ma la scelta deve essere fatta dall'IFAB, che decide le regole.

Sul protocollo c'è scritto di andare a rivedere gli errori chiari ed evidenti, per questo motivo non sempre gli arbitri vanno a rivedere le azioni".

Su altri giornali

Nel mirino soprattutto il mancato ricorso del Var da parte dei direttori di gara. Una proposta ascoltata e commentata dal designatore degli arbitri di serie A, Nicola Rizzoli. (QUOTIDIANO.NET)

Il designatore arbitrale Nicola Rizzoli parla ai microfoni di Radio Anch'io Sport su Radio 1: "Var a chiamata? Se dovessimo utilizzare la tecnologia per redimere i dubbi si andrebbe a incidere molto, per questo si va a correggere solo errori chiari ed evidenti. (ilBianconero)

"Il ruolo del VAR non è ancora professionale, nel giro di qualche anno saranno tutti professionisti. Ai microfoni di Radio Rai, nella trasmissione, Radio Anch'io Sport, ha parlato Nicola Rizzoli, designatore degli arbitri, affrontando gli argomenti relativi alle tante polemiche arbitrali. (Firenze Viola)

per Fabbri quel contatto era rigore sopra ogni dubbio, un evento ‘chiaro' che l'arbitro ha fischiato senza incertezze. Ma per Rizzoli, intervenuto ai microfoni Rai, non ci sono molti dubbi sulla dinamica dell'azione: Fabbri non ha sbagliato nel decretare il tiro dagli 11 metri da quanto si è visto dal campo. (Sport Fanpage)

Il protocollo può essere migliorato, il progetto Var è giovane e quindi anche attraverso gli errori verrà perfezionato“. Se guardiamo la dinamica dell’azione era difficilissimo dal campo vedere qualcosa di diverso nella dinamica dell’azione con il contatto tra Caicedo e Dragowski. (Fiorentina.it)

Nicola Rizzoli, designatore arbitrale, è intervenuto ai microfoni di Radio Anch'io Sport su Radio 1: "Var a chiamata? La Var non serve per redimere dubbi, rovinerebbe spettacolarità". (AreaNapoli.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr