Iezzo: “Meret è un talento ma Ospina ha tanta esperienza”

Iezzo: “Meret è un talento ma Ospina ha tanta esperienza”
MondoNapoli SPORT

C’era il dualismo con De Sanctis quando c’era Donadoni.

Io ero il dodicesimo, il mio approccio in allenamento però era costante.

Un talento che però trova nella sua squadra un portiere di grandissima esperienza quale Ospina

Non ragionavo da riserva ma da titolare fisso.

Gennaro Iezzo, ex portiere di calcio, è intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, durante la trasmissione ‘Radio Goal’, per parlare della gerarchia in porta: “Le gerarchie in porta c’erano anche ai tempi miei. (MondoNapoli)

Ne parlano anche altre fonti

Come riportato dall’edizione de La Gazzetta dello Sport, il colombiano tornerà solo venerdì sera a Castel Volturno e avrà poco riposo per essere al 100% in vista del Torino. E’ probabile dunque che la scelta finale ricada su Meret, che vorrà riprendersi la titolarità dopo le grandi prestazioni del suo alter ego: mancano solo due giorni all’agognato ritorno in campo e vedremo quale sarà la scelta finale. (MondoNapoli)

L’agente di Meret ha rilasciato oggi alcune dichiarazioni ai microfoni di SKY affrontando diversi argomenti. Il ballottaggio con Ospina sta mettendo in difficoltà Meret. Se firmi per cinque anni, tecnicamente puoi restare per cinque anni in quel club, per questo il rinnovo è una eventualità da valutare attentamente. (casanapoli.net)

È una roba che nel 2021 non si può più accettare, non è tollerabile ed è inaccettabile commentare questo tipo di episodi, qualsiasi tipo di provvedimento deve essere preso senza nessuno sconto, ha stancato qualsiasi tipo di discriminazione. (IamNaples.it)

CdS- Meret, il Napoli vuole blindarlo ma il rinnovo è complicato: il motivo

La sosta per le Nazionali è ormai giunta al termine e quasi tutti i calciatori sono rientrati. Tuttavia, i giocatori sudamericani torneranno soltanto qualche giorno prima dell’inizio del campionato. (Footballnews24.it)

È normale che se rinnovi con un club, non è solo una questione economica, ma è per capire che progetto fai. Ripeto – conclude l’agente di Meret – comunque, che sono ottimista” (il mio napoli)

Meret, classe ’97, vuole sentire la fiducia piena per poter sentirsi effettivamente protagonista del progetto Napoli. Domenica giocherà titolare contro il Torino ma l’ incertezza sul posto da titolare non rendono sereno uno dei talenti del calcio italiano. (casanapoli.net)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr