"Per tanti anni sono stata zitta": Anna Tatangelo svela i retroscena della storia con Gigi D'Alessio

Per tanti anni sono stata zitta: Anna Tatangelo svela i retroscena della storia con Gigi D'Alessio
Notizie Musica CULTURA E SPETTACOLO

Anna Tatangelo si è ‘tolta il bavaglio’, e ora ha una voglia matta di parlare liberamente di tutto!

La cantante di Sora è tornata, dopo molti mesi, a discdutere della sua storia con Gigi D’Alessio.

Gigi D’Alessio e Anna Tatangelo. Ma cosa farebbe di diverso oggi Anna, se potesse tornare indietro?

Anna Tatangelo torna a parlare della sua storia con Gigi D’Alessio: la cantante svela alcuni dettagli sulle difficoltà nello stare con l’artista partenopeo. (Notizie Musica)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Poi ha aggiunto: "Per tanti anni sono stata zitta perché volevo rispettare il mio compagno e i suoi figli. Ma nemmeno all’esordio sono stata avvantaggiata: si parlava esclusivamente della mia vita privata per infangare le persone". (AreaNapoli.it)

Leggi anche: Aurora Ramazzotti: Mio padre non mi voleva in tv Uno scatto pubblicato su Instagram con il quale Aurora Ramazzotti ha ricevuto una pioggia di like e di complimenti. (LaPresse)

Anna Tatangelo, le difficoltà con Gigi D’Alessio. Quando Anna Tatangelo ha cominciato a frequentare Gigi D’Alessio, l’opinione pubblica l’ha letteralmente messa alla gogna con giudizi al vetriolo e soprattuto non richiesti. (TuttiVip)

Anna Tatangelo rompe il silenzio su Gigi D’Alessio: “Zitta per tanti anni, se potessi tornare…

Oggi, dopo la crisi, il ritorno di fiamma e l’addio, D’Alessio e la Tatangelo hanno ricostruito il loro rapporto. editato in: da. Anna Tatangelo dopo l’addio a Gigi D’Alessio: su Instagram è sempre più bella. (DiLei)

Per tanti anni sono stata zitta perché volevo rispettare il mio compagno e i suoi figli "Si parlava solo della mia vita privata. (NapoliToday)

Se potessi tornare indietro, forse qualcosina la direi“, ha dichiarato riferendosi ovviamente a Gigi D’Alessio. “Per tanti anni sono stata zitta perché volevo rispettare il mio compagno e i suoi figli. (Il Fatto Quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr