Borsa Milano prosegue rimbalzo in attesa Wall Street, affonda Carige

Yahoo Finanza ECONOMIA

Accenna un recupero anche FERRAGAMO (+1%) dopo lo scivolone di ieri, bene MONCLER (+1,3%) nonostante il downgrade a "underperform" di Rbc

In lieve rialzo INTESA SANPAOLO, un po' più debole UNICREDIT che ieri aveva resistito meglio alle vendite diffuse sul settore.

Sale di oltre 2% STM, di cui Jefferies ha alzato il target price a 50 da 46 dollari, in un settore - quello tecnologico - oggi in grande spolvero in Europa dopo il recente sell-off. (Yahoo Finanza)

Ne parlano anche altri media

Contrastate TotalEnergies (-0,92%), Eni (-0,4%), Shell (+0,05%) e Bp (+0,42%) con il greggio in lieve calo (Wti -0,23% a 82,46 dollari al barile) Milano guadagna lo 0,4%, Madrid lo 0,36%, Francoforte lo 0,27% e Londra lo 0,11%, mentre Parigi lascia sul campo lo 0,36%. (Tiscali.it)

Borsa: Europa cerca il recupero nel finale, Milano +0,47% sostenuta dall'auto. (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 13 gen - Borse europee si salvano sul finale dopo una seduta nervosa. Il biglietto verde vale anche 114,053 yen (114,42 e 114,73) (Il Sole 24 ORE)

Sulla Borsa di Milano oggi il Ftse Mib segna alle ore 15,16 un +0,50% a 27.852 punti, in linea con il resto d’Europa (stona solo Parigi) e i future di Wall Street. Sul fronte Covid, si fa strada l’ipotesi che il virus possa diventare endemico consentendo il ritorno alla normalità. (Finanza Report)

Borsa: future deboli in Europa, l'euro sale fino a 1,145 dollari. (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 13 gen - Prevale la cautela nel pre-mercato e i future sugli indici europei puntano tutti al ribasso, con l'Asia in rosso e il dollaro sotto pressione. (Il Sole 24 ORE)

"Il mercato sta già scommettendo sulla fine della pandemia proprio grazie a Omicron e, quindi, Diasorin, i cui ricavi sono saliti tanto grazie ai test, ne risente in negativo", rileva un trader Stabile Pop Sondrio dopo lo strappo di ieri in un'ottica di "M&A", mentre sale dello 0,9% Bper. (Notizie - MSN Italia)

La Borsa di Tokyo chiude in calo, con l'indice Nikkei che segna -0,96% a 28.489 punti Sull'azionario milanese saranno ancora da seguire i titoli bancari a partire da Unicredit, dopo lo scivolone della vigilia. (Notizie - MSN Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr