Vaccinazione Covid. Impossibile farla in tempi brevi, ma questo limiterà la nostra libertà

Vaccinazione Covid. Impossibile farla in tempi brevi, ma questo limiterà la nostra libertà
OK!Mugello. Notizie cronaca attualità SALUTE

Ieri sono state effettuate, secondo il sito (clicca qui) , 7.960 prime vaccinazioni.

Anche se fosse mantenuto, ci vorranno ancora quasi 5 mesi per fare solo la prima dose agli abitanti over 14 non ancora vaccinati nemmeno con la prima dose (ad oggi sono 1.137.437).

Ieri (venerdì) il nostro lettore Franco Iacomelli ci ha inviato la seguente interessante riflessione.

Grazie. Cordiali Saluti. Franco Iacomelli

Considerando che da alcuni giorni ci sono così pochi punti ora disponibili, questo valore potrà essere mantenuto anche in futuro?

(OK!Mugello. Notizie cronaca attualità)

Se ne è parlato anche su altri media

Dall’inizio della campagna si è proceduto all’inoculazione di 4.358.130 dosi, corrispondenti al 94,4% di 4.617.210 finora disponibili per il Piemonte Tra i vaccinati di oggi, in particolare, sono 6.258 i 16-29enni, 5.544 i trentenni, 12.247 i quarantenni, 9.916 i cinquantenni, 3.473 i sessantenni, 2.410 i settantenni, 599 gli estremamente vulnerabili e 194 gli over80. (ATNews)

Le notizie fasulle sono dannose in ogni ambito e su ogni questione ma sul tema dei vaccini sono assolutamente deleterie” L’estate potrebbe insomma vedere green pass in tasca e Qr code nel cellulare. (il Fatto Nisseno)

Sono 4.206.484 le dosi di vaccino anticovid somministrate sino ad oggi in Puglia (dato aggiornato alle ore 17.07 dal report del governo nazionale), il 94,3% di quelle ricevute, pari a 4.462.006, fa meglio solo la Lombardia. (TRM Radiotelevisione del Mezzogiorno)

Covid, Pregliasco: "Non vedo male obbligo vaccino per docenti"

Le dosi sono il 94,3% di quelle consegnate dal Commissario nazionale per l’emergenza, pari a 4.462.006). ASL TARANTO. Per la campagna vaccinale in Asl Taranto, stamane sono state somministrate 1860 dosi di vaccino, così distribuite negli hub oggi aperti: 736 dosi a Manduria, 421 dosi a Grottaglie e 703 dosi presso la SVAM di Taranto (Il Quotidiano Italiano - Bari)

“E’ chiaro che pagheremo un po’ le conseguenze in termini di rapidità di incremento del numero di casi I giovani sono untori per questa malattia ed è anche per la sicurezza dei docenti stessi che dico: ben venga l’estensione dell’obbligo per loro e per il personale scolastico in generale”. (SardiniaPost)

(Adnkronos) - "Non vedo male l'ipotesi di una forma di obbligo vaccinale" anti Covid "per i docenti", dopo quello configurato per gli operatori sanitari. I giovani sono untori per questa malattia ed è anche per la sicurezza dei docenti stessi che dico: ben venga l'estensione dell'obbligo per loro e per il personale scolastico in generale". (Metro)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr