Covid: Draghi, 'spirito e prospettiva misure è che vogliamo restare aperti'

Covid: Draghi, 'spirito e prospettiva misure è che vogliamo restare aperti'
LiberoQuotidiano.it INTERNO

Lo ha detto il premier Mario Draghi nel corso della conferenza stampa seguita al Consiglio dei ministri che ha varato le nuove misure anti-Covid

Questo è lo spirito di queste misure, conservare la normalità senza correre rischi.

24 novembre 2021 a. a. a. Roma, 24 nov.

Questo è lo spirito, guardando al desiderio di continuare a volere essere aperti, a stare in giro, a divertirsi, a consumare, a combattere la povertà, ad avere i ragazzi a scuola e contenti di esserci". (LiberoQuotidiano.it)

Su altre fonti

Lo stato d'emergenza sarà prorogato dopo il 31 gennaio 2022? Non so se questo è possibile, lo vedremo" (Adnkronos)

Grazie agli italiani che hanno aderito e a chi sta aderendo alla terza dose. La situazione italiana è sotto controllo, siamo in una delle situazioni migliori in Europa, grazie a campagna vaccinale che è stata un successo notevole. (Il Messaggero)

Poi a un cronista che, ponendogli una domanda, ha riportato la contrarietà del premier alla proroga dello stato d'emergenza, "attenzione - ha messo in chiaro Draghi - non mi mettete in bocca cosa che non ho detto Lo ha detto il premier Mario Draghi nel corso della conferenza stampa seguita al Consiglio dei ministri che ha varato le nuove misure anti-Covid. (LiberoQuotidiano.it)

Letta si è lamentato con Draghi per lo 'strappo' di Italia viva al Senato

Una stretta che lancia il super green pass per favorire gli spostamenti dei vaccinati, ponendo dei paletti a chi il vaccino non lo ha fatto. In diretta il premier Draghi: le nuove misure anti Covid 24 novembre 2021. (Il Sole 24 ORE)

Non vogliamo rischi. È con questo spirito che i provvedimenti sono stati presi”, ha detto il presidente del Consiglio Mario Draghi (il Giornale)

Ma nell'incontro con il premier, Enrico Letta si è soffermato anche sull'andamento della situazione epidemiologica A lei si rivolge il segretario dicendo: "Ho riferito dello strappo della scorsa settimana e mi sono sentito di considerare quella vicenda inaccettabile. (AGI - Agenzia Giornalistica Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr