Champions, spettacolo sotto la neve tra Bayern e Psg: i parigini vincono 3-2

Tutto Napoli SPORT

All'Allianz Arena termina sotto la neve 3-2 per i parigini uno spettacolare quarto di finale d'andata tra Bayern Monaco e Psg.

Ospiti subito in vantaggio dopo 3': ripartenza fulminea dei transalpini, Neymar parte velocissimo centralmente e apre per Mbappe che dall'interno dell'area di rigore calcia forte sul palo di Neuer, che sbaglia l'intervento e devia in rete.

Il Psg raddoppia al 28' con Marquinhos: dagli sviluppi di un corner Neymar mette dentro un pallone splendido per il centrale brasiliano, che sfrutta la lentezza di Sule e con il sinistro sigla lo 0-2. (Tutto Napoli)

Su altri giornali

Notte di Champions ricca di reti ed emozioni: il Psg ispirato da Mbappé, in formato pallone d’oro, batte il Bayern. La Champions è il regno di Kylian Mbappé, che dopo aver spazzato via il Barcellona ne ha fatti due nella tana del Bayern. (Calciopolis)

Difficilmente Urbano Cairo cederà il suo gioiello, Andrea Belotti, al Milan per soli 25 milioni di euro. L'Udinese sta proseguendo nella preparazione della sfida contro il Torino, in programma sabato alle 20,45 alla Davia. (Torino Granata)

Casademont Saragozza (Spagna) 10 punti. 3 L’ERA Nymburk si prende alla CEZ Sportovni Hala una bella rivincita sul Casademont Saragozza che soltanto una settimana fa, sul proprio parquet, aveva nettamente avuto la meglio per 90-71. (SuperNews)

Champions League, andata dei quarti Vendetta del Psg a Monaco, Bayern sconfitto 3-2 nella rivincita della finale Mbappé show all'Arena di Monaco di Baviera: doppietta del nazionale francese e rete di Marquinhos per la squadra di Pochettino. (Rai News)

I blancos bissano il successo nella finale di tre anni fa, con un Vinicius sugli scudi, per lui una doppietta. Si sono giocati ieri sera i primi due quarti di finale di andata di Champions League che hanno visto le vittorie del Real Madrid e del Manchester City rispettivamente su Liverpool e Borussia Dortmund. (calcionapoli1926.it)

La questione Alaba non è facile e per Haaland bisogna ancora capire se alla fine il Borussia Dortmund accetterà la sua cessione già fra pochi mesi, ma è sicuro che Mbappé sarà un nuovo calciatore del Madrid. (CIP)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr