Controlli Nas: Sanzioni A Due Società, Senza Dispenser E Indicazioni AntiCovid Su Due Bus Di Trasporto Pubblico

Controlli Nas: Sanzioni A Due Società, Senza Dispenser E Indicazioni AntiCovid Su Due Bus Di Trasporto Pubblico
Corriere Salentino INTERNO

Ed è stata elevata la sanzione amministrativa di 400 euro nei confronti degli amministratori delle società.

– Tracce di virus sui bus.

Gli interventi condotti negli ultimi giorni hanno interessato 693 veicoli adibiti al trasporto, tra autobus urbani ed extraurbani, metropolitane, scuolabus, collegamenti ferroviari locali e di navigazione, ma anche biglietterie, sale di attesa e stazioni metro.

Su due autobus di due società differenti era inoltre mancante il dispenser per igienizzare le mani e la cartellonistica sia sul numero massimo di passeggeri consentito che sui comportamenti da attuare per contrastare la diffusione del virus. (Corriere Salentino)

Su altri giornali

Tutti i mezzi ispezionati presso il capolinea di Roma Anagnina avevano già effettuato corse da Sora, Genazzano, Frosinone e Velletri. L'azienda precisa infine che è già in corso un confronto con la società appaltatrice del servizio di pulizie a Frosinone affinché sia chiaro che a nessuno è permesso, in un momento così delicato, di non adempiere al proprio dovere nella maniera più scrupolosa e meticolosa possibile (ciociariaoggi.it)

Tra i tamponi di superficie raccolti, invece, sono stati rilevati 32 casi di positività per la presenza di materiale genetico riconducibile al virus, individuati in autobus, vagoni metro e ferroviari operanti su linee di trasporti pubblici di Roma, Viterbo, Rieti, Latina, Frosinone, Varese e Grosseto (Il Messaggero)

In Molise sono stati oltre 20 i controlli effettuati, sempre sia su treni che autobus e nessun problema è stato rilevato. Le attività di controllo dei Carabinieri Nas proseguiranno al fine di tutelare la salute dei cittadini e della collettività, con particolare riguardo agli aspetti connessi con il contesto di emergenza epidemica in atto (Termoli Online)

Vaccini, Garavaglia: Isole covid-free? Noi potremmo farlo

I Nas trovano le sue tracce sui mezzi pubblici 06 Aprile 2021. In particolare, sono stati eseguiti 72 tamponi sia nelle vetture che nei locali di attesa e biglietterie, principalmente nei punti ritenuti più critici per la potenziale diffusione virale. (La Repubblica)

Così a LaPresse Salvatore Lauro, presidente di Volaviamare, gruppo che si occupa di servizi di trasporti veloci nel golfo di Napoli. “Assolutamante sì, perché è stata una soluzione già adottata dai nostri concorrenti, dai greci e dagli spagnoli. (LaPresse)

La direzione mi sembra abbastanza chiara”. Così il ministro del Turismo, Massimo Garavaglia, a ‘Omnibus’ su La7 (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr