Da domani la Sardegna in Zona Arancione: tutte le regole

Da domani la Sardegna in Zona Arancione: tutte le regole
vistanet INTERNO

A partire da domani l’Isola ritorna in Zona Arancione dopo tre settimane di rosso.

Si può fare visita a parenti e amici, sempre all’interno del proprio comune.

Da domani la Sardegna in Zona Arancione: tutte le regole.

Possibile andare in un altro paese anche se, ad esempio, bisogna giocare a tennis e nel proprio comune non ci sono campi.

Il divieto contenuto nell’ordinanza di Solinas vale solo per i non residenti in Sardegna

(vistanet)

Ne parlano anche altri media

Variazioni e conferme - le prime dopo la parziale riapertura del 26 aprile - sono state decise dal ministro della Salute,. Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati Rispetto alla settimana scorsa le modifiche sono minime: la Sardegna passa da rosso ad arancione e la Valle d'Aosta sale in fascia rossa per l'ennesima volta. (ilmattino.it)

Le nuove ordinanze, firmate in giornata dal ministero della Salute Roberto Speranza, andranno in vigore a partire dal 3 maggio Scende il tasso di positività al 4%.In base alle indicazioni della cabina di regia la prossima settimana cambiano alcuni colori delle Regioni. (Tiscali.it)

Spostamenti weekend 1° maggio. Molto diverso invece il discorso nel weekend del 1° maggio. Musei e cinema e teatri weekend 1° maggio. Sempre dal 26 aprile tornano cinema e teatri nelle zone gialle, solo con il 50% dei posti fino a un massimo di 500 persone. (LeggiOggi.it - Tutto su fisco, welfare, pensioni, lavoro e concorsi)

Coronavirus in Sardegna - Tre vittime. Scende il tasso di positività

In un'Italia prevalentemente gialla, colore scattato lo scorso lunedì 26 aprile, sono pochissime le regioni destinate a cambiare colore. Due Regioni cambiano colore, l'Rt risale ma l'incidenza scende: è ciò che emerge dal monitoraggio settimanale Iss-Ministero della Salute sull'andamento dell'epidemia per il periodo 12-18 aprile. (Leggo.it)

Sono in area arancione le regioni: Basilicata, Calabria, Puglia, Sicilia e Sardegna (che lascia quindi il rosso). Questo quindi il nuovo quadro dell’Italia “a colori” a partire da lunedì 3 maggio:. (Quotidiano del Sud)

Ecco i dati odierni dell’emergenza sanitaria secondo l’Unità di Crisi Regionale. Sul territorio, dei 54.691 casi positivi complessivamente accertati, 14.307 (+48) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 8.246 (+10) nel Sud Sardegna, 4.837 (+10) a Oristano, 10.647 (+54) a Nuoro, 16. (Calcio Casteddu)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr