Rovigo, ragazzo di 29 anni uccide il padre a martellate dopo una lite

Rovigo, ragazzo di 29 anni uccide il padre a martellate dopo una lite
Inews24 INTERNO

LEGGI ANCHE—> Covid-19, il bollettino del 22 febbraio: 9.630 contagiati e 274 morti. Rovigo, uccide il padre a martellate: indagano i carabinieri. I carabinieri della stazione locale e della Compagnia di Adria sono intervenuti sul luogo della tragedia insieme ai soccorsi.

Un ragazzo di 29 anni a Porto Viro (Rovigo) ha ucciso suo padre a martellate a seguito di una furiosa lite. Tragedia a Porto Viro, in provincia di Rovigo, dove un ragazzo di 29 anni ha commesso un brutale parricidio. (Inews24)

Se ne è parlato anche su altri media

L'arma del delitto, il martello, è stata sequestrata dagli inquirenti.Gabriele Finotello è stato portato nella Caserma dei Carabinieri di Porto Viro (Rovigo) dove il pubblico ministero Andrea Bigiarini della Procura della Repubblica di Rovigo lo ha ascoltato L'uomo è morto poco dopo l'aggressione. (Rai News)

Il fatto è accaduto a Porto Viro, nel rodigino. L'omicidio è avvenuto nel corso di una lite in famiglia. (La Nuova Sardegna)

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Porto Viro e della compagnia di Adria. Teatro della tragedia, questa volta, è Porto Viro dove nel primo pomeriggio di lunedì 22 febbraio, un ragazzo di 30 anni avrebbe ucciso - secondo le prime ricostruzioni - il padre di 57 anni. (RovigoInDiretta.it)

46 nuovi casi e un decesso. E' morto il settimo paziente del focolaio di geriatria

La vittima è stata colpita più volte alla testa e al busto con un martello. L'indagine è condotta dai carabinieri (Sky Tg24 )

Il parricidio è accaduto a Porto Viro, nel rodigino, durante una lite in famiglia. n ragazzo di 20 anni ha ucciso a martellate il padre, Giovanni Finotello, 57 anni. (la Repubblica)

La prevalenza in Polesine (totale delle persone risultate positive da inizio epidemia sul totale della popolazione) è pari all’ 4,58%. Si segnalano 46 nuove positività e 12 guarigioni. POSITIVITA’. 46 nuove positività di residenti in Polesine (sono in totale 10460 i residenti in Polesine con positività al COVID-19 riscontrati da inizio epidemia). (La voce di Rovigo)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr