Inno d'Italia per i piccoli. Tamponi alle superiori. Viaggio tra le emozioni del rientro a scuola

Inno d'Italia per i piccoli. Tamponi alle superiori. Viaggio tra le emozioni del rientro a scuola
Il Quotidiano del Molse INTERNO

IN ALTO I VIDEO REALIZZATI A CAMPOBASSO E TERMOLI – IN BASSO LA GALLERY GRAFICA DELLE DUE CITTA’

Lo squillo della campanella molto atteso per i ragazzi dopo un anno di quasi didattica a distanza.

“La Dad è stata bella tosta non ce lo aspettavamo è stata molto difficile speriamo di restare in presenza con tutte le precauzioni”, parola degli studenti termolesi che questa mattina, 15 settembre, hanno fatto rientro sui banchi di scuola. (Il Quotidiano del Molse)

Ne parlano anche altri media

Ciò è anche dovuto al fatto che è più basso il pendolarismo scolastico in entrata (gli studenti che viaggiano da altri Comuni per frequentare le scuole di Gravina). Resta fermo che la riduzione dell'orario scolastico implica la riduzione del tempo di insegnamento-apprendimento, e, quindi, la riduzione dei programmi di insegnamento; si configurerebbe inoltre l'ipotesi di danno erariale (GravinaLife)

Una decisione che farebbe ricadere su scuole e famiglie i ritardi di chi non è riuscito a potenziare, con dovuto anticipo, il trasporto pubblico. La richiesta dei dirigenti, ora, è di rivedere la soluzione dei doppi turni valutando dei correttivi calibrati sui singoli istituti e sui singoli territori. (Telebari)

Un modo per far risparmiare le famiglie nella spese legate all’istruzione dei propri figli. A dichiararlo è stato il sindaco di Burgio Francesco Matinella che con questa iniziativa ha augurato a tutti gli studenti, ai docenti e al personale ATA un sereno e proficuo anno scolastico (Risoluto)

Passaggio superiori-università, come gestirlo senza stress

Vi sono implicazioni di orari e di organizzazione del lavoro che limitano molto ogni cambiamento, per ragioni normative, contrattuali e fattuali. Sarebbe meglio ascoltare, dunque, sempre anche i rappresentanti delle organizzazioni sindacali, visto che i problemi non possono essere risolti dai singoli dirigenti scolastici". (AltamuraLife)

Sul sito ufficiale dell’IIS “Tulliano” ci sono i relativi piani organizzativi per ogni sede scolastica, ovviamente validi fino a nuove eventuali comunicazioni. Nella mattinata odierna anche gli studenti dell’IIS “Tulliano” di Arpino, in totale sicurezza, sono tornati nelle rispettive aule per l’addio dell’anno scolastico 2021/2022. (TG24.info)

Ad esempio, puoi fare affidamento sugli orari di ricevimento dei professori, che dedicano del tempo agli alunni al fine di aiutarli quando sono in difficoltà. Leggi: Burnout negli studenti universitari, cos’è e come combatterlo. (StudentVille)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr