21 nuovi casi Covid in 6 Comuni

21 nuovi casi Covid in 6 Comuni
Qui News Volterra INTERNO

In Provincia di Pisa sono stati segnalati 275 nuovi casi (ieri 264).

Oggi, infine, si registrano 18 nuovi decessi, 1 dei quali relativo a una persona residente in Provincia di Pisa

Aumento nel Pisano, dove si registra però un nuovo decesso. VOLTERRA — Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 21 nuovi casi Covid in 6 Comuni dell'Alta Valdicecina.

Maltempo, frane e strade chiuse in Trentino: l'ondata di fango distrugge un ponte in un attimo. (Qui News Volterra)

Ne parlano anche altre testate

In Provincia di Pisa si registra un nuovo decesso. PONTEDERA — In 12 Comuni della Valdera, tra ieri e oggi, sono stati segnalati 81 nuovi casi Covid, in aumento rispetto ai 62 individuati nel bollettino precedente. (Qui News Valdera)

Le province di notifica con il tasso più alto sono Pisa con 37.406 casi x100.000 abitanti, Lucca con 37.329, Firenze con 37.153, la più bassa Grosseto con 33.671. Le persone ricoverate nei posti letto dedicati ai pazienti Covid oggi sono complessivamente 647 (17 in meno rispetto a ieri, meno 2,6%), 20 in terapia intensiva (2 in meno rispetto a ieri, meno 9,1%). (Tiscali Notizie)

Buone notizie sul fronte dei contagi Covid che nella nostra provincia non hanno segnato nuovi picchi. Per quanto riguarda il nostro territorio, su 819 tamponi positivi, sono stati 488 i nuovi casi a Firenze, 142 a Prato, 158 a Pistoia e 31 a Pisa (LA NAZIONE)

I nuovi positivi al Covid-19 in Toscana oggi si rimane sotto quota 2

I nuovi casi sono lo 0,2% in più rispetto al totale del giorno precedente. I ricoverati sono 664 (19 in meno rispetto a ieri), di cui 22 in terapia intensiva (6 in meno). (Adnkronos)

Le persone ricoverate nei posti letto dedicati ai pazienti COVID oggi sono complessivamente 664 (19 in meno rispetto a ieri, meno 2,8%), 22 in terapia intensiva (6 in meno rispetto a ieri, meno 21,4%). (Toscana Notizie)

Oggi infatti, giovedì 4 agosto, si resta ampiamente sotto quota 2.500. “Il tasso dei nuovi positivi – prosegue Giani – è 15,35% (71,6% sulle prime diagnosi)“. (Il Gazzettino del Chianti e delle Colline Fiorentine)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr