Le pagelle del Milan - Difesa travolta, Ibra perde il duello con Lukaku. Poche sufficienze

Le pagelle del Milan - Difesa travolta, Ibra perde il duello con Lukaku. Poche sufficienze
TUTTO mercato WEB SPORT

Perde il duello con Hakimi, prova addirittura a farsi creatore di gioco quando la luce del Milan si spegne.

Calhanoglu 5 - Il Milan lo aspetta come un messia, e per quanto fatto finora è anche giusto che sia così

Kjaer 5 - La fotografia della sua partita è nel gol di Lautaro: ci mette una mezza, ma perde l’argentino.

Le pagelle del Milan - Difesa travolta, Ibra perde il duello con Lukaku.

Poche sufficienze. (TUTTO mercato WEB)

La notizia riportata su altri giornali

1 Un’autentica macchina da gol, ancora di più nei derby. Da quando è arrivato all’Inter, Romelu Lukaku ha sempre segnato nelle stracittadine . È successo anche oggi, realizzando lo 0-3 a San Siro. Sono 4 i derby consecutivi di campionato che hanno visto Lukaku andare sempre in gol. (Calciomercato.com)

Da stabilire, inoltre, i nuovi tempi di recupero di Ismael Bennacer, fermatosi nuovamente contro la Stella Rossa, nel match di andata Come ammesso da Stefano Pioli al termine del match di San Siro. “Ha chiesto il cambio per un crampo al polpaccio, non era più in grado di staccare. (MilanLive.it)

Lukaku ha vinto, di nuovo: il belga è stato tra i migliori in campo, ha firmato l’assist per l’1-0 e chiuso la partita col suo gol Niente scintille, ma non c’è stata storia: tra vudù e gol, Lukaku batte Ibra. (TUTTO mercato WEB)

Esultanza Lukaku in Milan-Inter: “Io ve l’ho detto” | VIDEO

De Vrij 6,5 Costretto a fermare Ibra fallosamente, chiude bene su Tonali nella ripresa. Skriniar 6,5 Prova attenta in difesa, ci prova di testa prima dell’intervallo. (IL GIORNO)

A sinistra spazio a Perisic, con Hakimi sull'altro lato, confermata in blocco sia la difesa che l'attacco con la Lu-La. Il Milan fa possesso palla ma non riesce davvero a impensierire Handanovic se non con i i tentativi di Rebic e Meitè nei minuti finali del match. (IL GIORNO)

Ve l’ho detto, ve l’ho detto!”, come a sottolineare la sua convinzione precedente alla partita che l’Inter l’avrebbe vinta, e pure di peso. Sui vari social, in realtà, molti appassionati hanno dato adito all’idea che la vorace esultanza di Lukaku fosse riferita ad Ibrahimovic. (MilanLive.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr