Trasporto internazionale di beni: le nuove regole dal 1° gennaio 2022

MySolution ECONOMIA

Ciò in considerazione del fatto che, a seguito delle novità apportate dall'art.

9 del D.P.R. n

A decorrere dal 1° gennaio 2022, ai trasporti internazionali di beni effettuati da sub-vettori si applica l’IVA nella misura ordinaria.

5-septies del decreto “Fisco-Lavoro” (D.L.

21 ottobre 2021, n. 146, convertito dalla legge 17 dicembre 2021, n. 215), da tale data, non è più possibile applicare il trattamento di non imponibilità IVA previsto dall’art. (MySolution)

Se ne è parlato anche su altri media

Tuttavia, in base a quanto poi sancito dalla Corte di Giustizia Ue nella causa C-288/16, il regime di “esenzione” (cioè non imponibilità IVA) in esame, previsto a livello unionale dall’art. (Eutekne.info)

A tale riguardo, tale documento può essere costituito, alternativamente, da:. la stessa CMR con la quale è stata caricata la merce sul mezzo del trasportatore, e firmata anche da quest’ultimo; un documento proveniente dal sistema informatico del vettore; una dichiarazione di ricezione della merce da parte del cliente. (Euroconference NEWS)

633/1972 prevede la traslazione dell’obbligo impositivo in capo al cliente, tenuto ad assolvere l’imposta con il meccanismo del reverse charge cd. 633/1972, come interpretato dalla prassi amministrativa, si desume che resta fermo l’obbligo, in capo al cliente italiano, di emissione dell’autofattura (Fiscal Focus)

non imponibilità IVA - le cessioni intracomunitarie a titolo oneroso e quelle “per assimilazione”, di cui rispettivamente all’art. (Ipsoa)

9 del D. Con questo nuovo Podcast di Stefano Setti, andremo ad esaminare quando scatta la non imponibilità ovvero l'assoggettamento ad IVA per le fatture emesse dal 1° gennaio 2022 (MySolution)

Il soggetto extra-UE, infine, come rilevato dalla circolare in esame, può presentare la dichiarazione doganale, ma solo avvalendosi “di un rappresentante doganale stabilito in UE (art. 2, CDU, deve essere stabilito nel territorio doganale dell’Unione europea, circostanza che non si verifica in presenza di rappresentanti fiscali di società extra-Ue. (Bizjournal.it - Liguria)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr