Salvini all'attacco: "Non ho paura di tornare a Mondragone"

Salvini all'attacco: Non ho paura di tornare a Mondragone
ilGiornale.it ilGiornale.it (Interno)

" I violenti arrivati a Mondragone non ci spaventano e non ci fermeranno ".

Dopo gli scontri di Mondragone (guarda il video), Salvini chiude oggi la sua due giorni in terra casertana a Castel Volturno

Se ne è parlato anche su altre testate

Subito dopo l'arrivo di Salvini e le sue prime parole, è partita una salva di fischi e contestazioni, poi la tensione è sfociata in una serie di cariche da parte delle forze dell'ordine sui manifestanti. (AGI - Agenzia Italia)

Detto questo, tornerò con ancora più grinta a Mondragone entro una settimana». Ha messo Vincenzo De Luca nel mirino, il Capitano: «Più che occuparsi di Mes e di lanciafiamme, De Luca dovrebbe occuparsi dello smaltimento dei rifiuti. (Il Mattino)

Salvini a Mondragone, ragazzo ferito alla testa: «Manganellate senza motivo». EMBED. . . (LaPresse) Scoppia il caos all'arrivo di Matteo Salvini a Mondragone per un comizio a ridosso della zona rossa dove, nei giorni scorsi, si è sviluppato un focolaio di coronavirus. (Il Mattino)

Le dimissioni sono arrivate con una lettera, indirizzata al segretario provinciale Mastroianni: "Ti comunichiamo le nostre irrevocabili dimissioni da coordinatori cittadini ed esponenti della Lega. (CasertaNews)

"I centri sociali mi fanno schifo e un misto di pena. Salvini annulla il comizio. Scontri, cariche, feriti in un clima di fortissima tensione stasera a Mondragone all'arrivo di Matteo Salvini. (Ottopagine)

Per questo motivo, dopo pochi secondi dall'inizio del suo intervento pubblico, Salvini deve fermarsi, limitandosi a parlare con la stampa prima di andare via. Domani il capo di via Bellerio riproverà a tornare Mondragone: ha appuntamento alle 9 in un caffè della cittadina del litorale domitio. (AGI - Agenzia Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr