A Ruhpolding sprint da dimenticare per Lisa Vittozzi; terza Doro Wierer

A Ruhpolding sprint da dimenticare per Lisa Vittozzi; terza Doro Wierer
Altri dettagli:
FISI FVG SPORT

Davvero troppi, lo conferma anche il piazzamento finale (89°), che la esclude dall’inseguimento di domenica.

Per l’Italia le buone notizie arrivano da Dorothea Wierer, terza a 29″7 dalla vincitrice Elvira Oeberg e a 8″1 da Marte Roeiseland, tutte senza errori al tiro

Quattro errori a terra e uno in piedi per Lisa Vittozzi nella 7.5 km sprint di Coppa del Mondo di biathlon a Ruhpolding, in Germania (FISI FVG)

Su altri media

La Oeberg ha vinto davanti alla norvegese Marte Olsbu Roeiseland e all’azzurra Dorothea Wierer, terza a 29″7. Tra le altre italiane è andata a punti soltanto Federica Sanfilippo, 32esima a 1’44″4, mentre sono rimaste fuori dall’inseguimento di domenica Samuela Comola, 75esima a 2’46″1, Michela Carrara, 84esima a 3’02″1, e Lisa Vittozzi, 89esima a 3’10″3 (Sportal)

A 10 sono ferme invece Russia (senza top3 in sci alpino, combinata nordica, salto con gli sci e sci alpinismo) ed Austria (sci di fondo, short track, pattinaggio di figura e speed skating). Va detto che nel conteggio viene considerato anche lo sci alpinismo, che farà parte del programma olimpico da Milano-Cortina 2026. (OA Sport)

Le sue parole ai microfoni FISI dopo l’arrivo: “Sono molto soddisfatta del mio tiro odierno. Arriva il riscatto finalmente per Dorothea Wierer che conquista il podio nella sprint della Coppa del Mondo di biathlon in quel di Ruhpolding (OA Sport)

La Wierer rompe l’incantesimo: primo podio stagionale

12 Gennaio 2022. La gioia di Dorothea. Era dalla sprint di Nove Mesto della passata stagione che Dorothea Wierer non arrivava fra le prime tre della classifica di giornata: è tornato a farlo nella sprint femminile di Ruhpolding in cui la campionessa di Anterselva è riuscita finalmente a unire precisione al poligono a una prova convincente sugli sci stretti. (Sportal)

C’era tanta attesa su di lei e Dorothea Wierer non ha tradito le aspettative. L’altoatesina conquista una bellissima terza piazza nella sprint di Ruhpolding, in Germania, chiudendo alle spalle di Elvira Oeberg e Marte Roeiseland. (OA Sport)

Parla Doro — Grazie al recupero nell’ultimo chilometro di 2”, Dorothea ha negato il podio alla Alimbekava: era dalla Sprint di Nove Mesto della scorsa stagione che non arrivava fra le prime tre La finanziera ora è all’11° posto in Coppa generale con 294 punti (Roeiseland 591, E. (La Gazzetta dello Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr