Funivia, l’audio dei primi soccorsi: È caduta una cabina

Funivia, l’audio dei primi soccorsi: È caduta una cabina
Per saperne di più:
LaPresse INTERNO

L’audio è relativo ai primi minuti dopo la tragedia: l’operatrice inizia a dare i primi dettagli agli uomini dell’Arma apprendendoli in diretta dagli altri soccorritori che si sentono muoversi in sottofondo

È caduta una cabina alla funivia di Stresa, sopra in cima al Mottarone (‘che casino, che casino’) alla funivia”.

Sono le prime parole dell’operatrice del 118 al telefono con i carabinieri di Verbania domenica 23 maggio subito dopo il disastro della funivia Stresa-Mottarone. (LaPresse)

Se ne è parlato anche su altri giornali

È stato depositato oggi l'appello della procura di Verbania al tribunale del riesame di Torino, competente per tutto il Piemonte, a proposito della scarcerazione delle tre persone iscritte nel registro degli indagati per la strage del Mottarone, il gestore della funivia Luigi Nerini, il direttore d'esercizio Enrico Perocchio e il caposervizio Gabriele Tadini. (La Repubblica)

Il presidente del tribunale, Luigi Montefusco, ha già trasmesso le carte al ’parlamento’ della magistratura piemontese che avrà il compito di capire se l’eccezionalità della sostituzione del gip, comportamento anomalo, peraltro su una indagine così delicata, sia frutto di una "disfunzione" degli uffici. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Tragedia del Mottarone, il sopralluogo sui resti della cabina. Nuovo sopralluogo lunedì 7 giugno sul luogo dell'incidente della funivia del Mottarone in cui sono morte quattordici persone domenica 23 maggio. (La Stampa)

Funivia Mottarone, la prima drammatica telefonata: cosa è emerso

In questo modo sono anche stati salvaguardati tutti gli impianti di videosorveglianza, che risulteranno fondamentali nella ricostruzione dei fatti A Stresa è caduta una cabina… mandiamo medicalizzata ed elicottero, vigili del fuoco, è caduta una cabina della funivia di Stresa”. (Video - La Stampa)

L’ufficio nell’immediatezza era stato assunto da Donatella Banci Buonamici, presidente della sezione penale. Un’astensione dall’attività per contestare il provvedimento del presidente del tribunale di Verbania Luigi Montefusco che ieri – lunedì 7 giugno – ha riassegnato il fascicolo dell’indagine sull’incidente della funivia del Mottarone al gip Elena Ceriotti, rientrata dopo una periodo di sospensione. (La Stampa)

Funivia Mottarone, la prima drammatica telefonata: cosa è emerso L'audio della telefonata dopo la tragedia del Mottarone: rivelati i primi concitati momenti dei soccorsi. È stato diffuso l’audio della prima telefonata dopo la tragedia della funivia del Mottarone. (Virgilio Notizie)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr