Rimbalzo delle vendite di auto ad aprile, ma pesa l'effetto lockdown

Rimbalzo delle vendite di auto ad aprile, ma pesa l'effetto lockdown
AGI - Agenzia Italia ECONOMIA

I trasferimenti di proprietà sono stati invece 281.483 a fronte di 23.020 passaggi registrati ad aprile 2020, con un aumento di circa il 1100%.

Sul dato incide il fatto che ad aprile 2020 l'Italia era in lockdown totale.

Prosegue Promotor: "Facendo riferimento all’ultimo aprile normale, cioè ad aprile 2019 nell’aprile scorso si è registrato un calo del 17,1%"

La quota di mercato ad aprile si attesta al 40,3%. (AGI - Agenzia Italia)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Immatricolazioni auto aprile 2021: i 10 modelli più venduti in Italia. Di seguito troverete tutti i dati sulle immatricolazioni auto in Italia ad aprile 2021: le classifiche dei 10 modelli più venduti, delle Case più amate e dei 10 veicoli più acquistati in base al segmento, all’alimentazione e alla carrozzeria. (Icon Wheels)

Nei primi 4 mesi dell'anno, il gruppo nato dalla fusione tra FCA e PSA ha registrato visto vendite per 238.398 unità, in aumento del 63,6% dalle 145.752 dello stesso periodo del 2020. (ilmessaggero.it)

Auto elettriche: le 10 più vendute ad aprile Dati alla mano, la riduzione rispetto ad aprile 2019 (che aveva fatto registrare quasi 175.000 nuove immatricolazioni) è nell’ordine del 17,1%. (Autoblog)

L'auto italiana non riparte: immatricolazioni sui livelli degli anni '60

Gli incrementi che si sono avuti ad aprile 2021, apparentemente anomali, - sottolinea il dicastero - vanno ovviamente valutati alla luce del confronto con un periodo dello scorso anno che, a causa del primo lockdown per l'emergenza sanitaria da Covid-19, ha visto la chiusura obbligata di agenzie e concessionari. (ilmessaggero.it)

Nei primi quattro mesi del 2021 la casa nata dalla fusione Fiat-Chrysler e Peugeot ha venduto in Italia 238.398 vetture Per quanto riguarda i risultati dei costruttori, Stellantis ha immatricolato 58.404 auto, per una quota di mercato del 40,3%. (Milano Finanza)

Da gennaio le immatricolazioni sono state 592.219, il 21,5% rispetto ai quattro mesi del 2019 Situazione analoga emerge sul quadrimestre, con un calo del 16,9% su febbraio-aprile del 2020. (Il Sole 24 ORE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr