Fondi pensione: anche con il coronavirus rendono più del TFR

Notizieora.it ECONOMIA

Fondi pensione: il paradosso del sistema previdenziale privato italiano. È tenendo a mente quanto appena riportato che emerge il paradosso del sistema previdenziale privato italiano.

La Covip pubblica i dati riguardanti l’andamento dei fondi pensione nel corso del 2020, confermando risultati positivi nonostante la crisi pandemica.

Attualmente i fondi pensione sono maggiormente utilizzati proprio da coloro che ne avrebbero minor bisogno, presentando maggiori garanzie e protezioni nel mercato del lavoro

I fondi pensione confermano la propria valenza nonostante le gravi conseguenze dettate dalla crisi del coronavirus. (Notizieora.it)

Ne parlano anche altre testate

Gli uomini sono il 61,7% degli iscritti alla previdenza complementare (il 73% nei fondi negoziali), nel solco di quel gender gap che si è già manifestato negli anni scorsi. Casse di previdenza professionale. (Ipsoa)

È quanto emerge dal “biglietto da visita” della relazione della Commissione di vigilanza sui fondi pensione (COVIP: attenti a non mettere una D al posto della P) presentata ieri e illustrata dal presidente Mario Padula. (Il Sussidiario.net)

La relazione Covip (Commissione di Vigilanza sui fondi pensione) ha confermato che anche nel 2020 i fondi pensione hanno battuto mediamente il TFR sul piano del rendimento. Chi avrà potuto versare contributi a un fondo pensione, riuscirà a mantenere livelli di reddito ben maggiori di quanti dovranno affidarsi solamente alla pensione pubblica (InvestireOggi.it)

fine 2020, gli iscritti alla previdenza complementare erano 8,4 milioni, increscita del 2,2%, ma ancora appena un terzo della forza lavoro. Anche nel 2020 il rendimento dei fondi pensione integrativi è stato superiore a quello del Tfr. (Avvenire)

I fondi pensione negoziali rimangono i prodotti meno onerosi: l’indicatore è dell’1,36% per i fondi pensione aperti. Risparmio, i costi dei fondi pensione integrativi. Oltre alle differenze di rendimento è necessario analizzare i diversi livelli di costo. (InvestireOggi.it)

Itinerari attraverso il centro storico e visite guidate a tema che si svolgeranno il sabato e la domenica, a giugno, luglio, agosto e settembre, soltanto su prenotazione. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr