Oggi è la giornata delle emoji. Ecco le più amate dagli italiani

Oggi è la giornata delle emoji. Ecco le più amate dagli italiani
Rai News SCIENZA E TECNOLOGIA

Sono i risultati di una indagine condotta in occasione dell'Emoji Day, che si celebra come ogni anno il 17 luglio.

Il Museum of Modern Art di New York espone il set originale di emoji di Kurita.

L'iniziativa è nata nel 2014 dall'idea di Jeremy Burge, uno storico delle emoticon e fondatore di Emojipedia, sito web che raccoglie e cataloga tutte le emoji

Più di 20 anni fa, Kurita ha creato un set di 176 emoji utilizzando una griglia di 12x12 pixel. (Rai News)

La notizia riportata su altri giornali

Le nuove emojii, dall’uomo incinto alle mani che si lavano. Per essere sempre “sul pezzo”, ogni anno nascono nuove emoji, poi approvate dal consorzio Unicode, che si occupa della loro standardizzazione. (greenMe.it)

Ad effettuare la ricerca ci ha pensato Samsung, il quale ha offerto anche info su chi utilizza le emoji. Emoji più utilizzate in Italia. Risposta secca da parte della ricerca, le emoji più utilizzate in chat dagli italiani sono il bacio e la risata con le lacrime. (InvestireOggi.it)

Perché è quella che appare nel primo emoji "calendario" di Apple, e fu scelta in quanto il software iCal venne lanciato al Macworld Expo proprio il 17 luglio del 2002. La prima faccina è stata creata a fine anni Novanta da Shigetaka Kurita che lavorava per un'azienda di telecomunicazioni. (RSI.ch Informazione)

Non possiamo più fare a meno delle emoji, e c’è una ragione

Il boom dell’utilizzo delle emoji arriva nel 17 luglio 2011, data in cui la Apple li ha inseriti all’interno dei propri dispositivi iOS: è proprio in questa ricorrenza che viene celebrato il World Emoji Day. (Tiburno.tv)

Emoji e comunicazione: empatia e leggerezza. Nel 2021 Adobe ha realizzato il Global Emoji Trend Report, basato su un campione di interviste a 7000 utenti di Stati Uniti, Regno Unito, Germania, Francia, Giappone, Australia e Corea del Sud. (Fastweb.it)

Non sorprenderà scoprire che le emoji più fraintese sono quelle che si prestano ad ambiguità, come melanzana, pesca e clown. Le cose si complicano quando decidiamo di sperimentare e di utilizzare emoji dal significato meno lampante, usandole magari in contesti poco chiari. (La Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr