Il calciatore italiano più costoso vale 100 milioni di euro

Il calciatore italiano più costoso vale 100 milioni di euro
SerieANews SPORT

Cento milioni di euro potrebbero non bastare a far vacillare la società piemontese.

Valore raddoppia in appena un anno, il calciatore italiano più costoso vale ora 100 milioni di euro e l’Europa va all’assalto. Ha visto il suo valore praticamente raddoppiare nel giro di un anno.

Ora il suo costo si aggira intorno ai 100 milioni di euro, stando a quanto scrive la ‘Gazzetta dello Sport’, ed è il calciatore italiano più costoso. (SerieANews)

Su altre testate

Infortunio Dybala Juventus. Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, Paulo Dybala vorrebbe tornare in campo fin da subito ma lo staff medico chiede prudenza. Dunque possibile panchina contro la Roma per Joya (SpazioJ)

L’obiettivo principale è Haaland, ma le difficoltà nel chiudere la trattativa, e l’ottimo stato di forma di Benzema, potrebbero spingere il Real a cambiare orizzonti, lavorando sulle corsie esterne. La prima è la volontà del francese di lasciare Parigi, la seconda è nell’offerta da recapitare alla Juve per l’italiano (Calciopolis)

Oggi il provino decisivo per Dybala: scalpita verso la Roma ma lo staff vuole essere prudente. vedi letture. Come sta Paulo Dybala? La Joya scalpita ma lo staff è pdudente e non vuole fargli bruciare le tappe anche perché mercoledì c'è lo Zenit a San Pietroburgo e poi l'Inter. (TUTTO mercato WEB)

Per Chiesa sirene straniere

– La Juventus si avvicina al match contro la Roma con un grande dubbio: Paulo Dybala ce la farà ad essere convocato per la sfida di domenica sera all’Allianz Stadium? Leggi anche:. (RomaNews)

Mentre Morata dovrebbe tornare a disposizione per la gara contro l'Inter 18:05 - JUVENTUS - CHIERI 7-0 - Oggi, la Juventus ha svolto un test amichevole contro il Chieri. (Tutto Juve)

Prossimamente, chissà: certo gli attuali cinque milioni di stipendio paiono “poca cosa” rispetto a quanto guadagnato da altri suoi colleghi e che potrebbero essergli garantite per esempio dai nuovi nababbi del Newcastle" Il Giornale si sofferma sulla situazione di Federico Chiesa, "in clamorosa rampa di lancio - scrive Domenico Latagliata -: a fine stagione scadrà infatti il prestito biennale con cui i bianconeri lo avevano prelevato dalla Fiorentina (3 milioni la prima stagione, altri sette per l’attuale), cui andranno aggiunti i 40 di riscatto (pagabili in tre esercizi) e altri dieci di bonus. (Tutto Juve)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr