Polonia, «l'intera Unione europea rischia di crollare»

Polonia, «l'intera Unione europea rischia di crollare»
Altri dettagli:
Corriere del Ticino ESTERI

Parole che arrivano mentre l’esecutivo europeo sta valutando le motivazioni della sentenza della Corte polacca, per agire di conseguenza.

«Venti anni fa Bruxelles era dalla nostra parte

Se Bruxelles non reagisce alla sentenza della Corte Costituzionale polacca, l’intera Unione europea «rischia di crollare».

A quattro giorni dal colpo assestato dai giudici di Varsavia al primato del diritto comunitario, la preoccupazione dei vertici europei non si placa. (Corriere del Ticino)

Ne parlano anche altre fonti

Usare il nuovo strumento sulla condizionalità dello Stato di diritto istituito per proteggere il bilancio dell’Ue. di Francesca Basso. L’Unione europea può espellere la Polonia dopo che la Corte Costituzionale di Varsavia ha affermato che il diritto polacco prevale su quello europeo? (Corriere della Sera)

L’Europa utilizza tutti i meccanismi e gli strumenti a sua disposizione per proteggere il primato del diritto europeo e per contrastare ulteriori derive autoritarie dei governi illiberali. Dal 1957, la costruzione europea si basa sul principio del primato del diritto europeo, il cui ordine giuridico comunitario è stato riconosciuto dalla Corte di giustizia nel 1963 e 1964. (L'HuffPost)

Tra i fermati c’è anche un nipote, 18enne, del premier polacco Mateusz Morawiecki, che ha anche denunciato di essere stato picchiato dagli agenti mentre era a terra durante il fermo. Lo scontro tra istituzioni europee e partito nazionalista ultraconservatore Pis prosegue da quando il Pis è andato al potere, 6 anni fa. (Corriere della Sera)

Polonia, manifestazioni a favore dell'Ue in tutto il Paese

Con uno spirito che non è destinato a scomparire per sempre: chi ha a cuore l’Europa lo vede permanere nella logica delle cose, nella mappa dei rapporti di forza di questo mondo complicato Al di là dei simboli e dei risvolti storici, che non sono irrilevanti, il problema sicuramente esiste. (Corriere della Sera)

Solo nella Capitale, secondo gli organizzatori, sono stati tra gli 80 e i 100mila i partecipanti alla manifestazione indetta dall'opposizione di Piattaforma civica. Secondo un recente sondaggio, l'88 per cento dei polacchi è contrario a una eventuale uscita dall'Ue. (EuropaToday)

I critici del governo nazionalista di destra temono che la sentenza del tribunale possa portare alla "Polexit". (LaPresse) Grandi proteste domenica 10 ottobre in tutta la Polonia in una manifestazione di sostegno all'Unione europea dopo che la corte costituzionale della nazione ha stabilito, la scorsa settimana, che la costituzione polacca prevale su alcune leggi dell'UE. (Corriere TV)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr