Roma, rifiuti, Calenda chiede il commissariamento del Comune e della Regione Lazio

Roma, rifiuti, Calenda chiede il commissariamento del Comune e della Regione Lazio
ilmessaggero.it INTERNO

APPROFONDIMENTI ROMA Foto1 ROMA Foto 2 IL CASO Rifiuti romani nella Tuscia, la maggioranza di Arena traballa:. ROMA Rifiuti a Roma, spariti i cassonetti davanti alle sedi delle.

Domenica 18 Luglio 2021, 15:31 - Ultimo aggiornamento: 15:38. L'emergenza rifiuti a Roma è diventata ormai insostenibile, denuncia il candidato sindaco Carlo Calenda che annuncia una mozione in Senato per commissariare la Capitale e la Regione Lazio (ilmessaggero.it)

Ne parlano anche altri media

Domani depositeremo in Senato una mozione che chiede al Governo di commissariare Comune e Regione e far intervenire la Protezione civile. Non è più una questione di partiti ma di sicurezza e salute pubblica“. (Il Riformista)

16 luglio 2021 a. a. a. Una forte critica nei confronti del leader della Lega Matteo Salvini quella espressa da Carlo Calenda nello studio di Concita De Gregorio e David Parenzo a In Onda su La7. Dunque va pure bene, si divertisse a fare il bambino che dice 'riapriamo tutto', però è un modo di fare politica completamente irresponsabile" (Liberoquotidiano.it)

Ma ribadisce Calenda, "per me il centrosinistra non può comprendere i 5 Stelle. Secondo Calenda, "C'è un'aria politica del 7, 8 , 9, 10 per cento. (La Repubblica)

Calenda, leader di Azione, ha deciso: «Sosterrò Stefano Lo Russo»

L'intervento italiano, secondo Calenda, dovrebbe essere più morbido. 16 luglio 2021 a. a. a. "O si usa o decidiamo che si richiude di nuovo tutto": Carlo Calenda, ospite di Concita De Gregorio e David Parenzo a In Onda su La7, ha detto la sua sull'obbligo del Green Pass per accedere a luoghi ed eventi pubblici. (Liberoquotidiano.it)

Non è più una questione di partiti ma di sicurezza e salute pubblica". Una mozione per commissariare la Regione e il Comune. (RomaToday)

Perché il 41% della coalizione «capeggiata» dai dem, sommato al 3% delle due giovani forze politiche, supererebbe il 43% del centrodestra. Il leader di Azione Carlo Calenda scioglie le riserve: «Io sosterrò Stefano Lo Russo». (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr