Emilia Romagna zona arancione da oggi: regole. Cosa si può fare

Emilia Romagna zona arancione da oggi: regole. Cosa si può fare
il Resto del Carlino INTERNO

Rivediamo tutti i divieti, ma anche quel che è possibile fare dalle 5 alle 22, a partire da oggi, domenica 21 febbraio.

Dalle 5 alle 22, invece, non ci si può spostare da un comune all'altro, né da diverse regioni.

La vendita da asporto per bar e simili è consentita solo fino alle 18.

Bologna, 21 febbraio 2021 – Il ritorno dell’Emilia-Romagna in zona arancione comporta l’adozione di regole diverse rispetto alle ultime tre settimane, trascorse in zona gialla. (il Resto del Carlino)

La notizia riportata su altri media

. 🔊 Ascolta l'audio. Calano i contagi nel riminese mentre aumentano di un centinaio quelli in Regione. La situazione dei contagi nelle province vede sempre Bologna in vetta con 508 nuovi casi, seguita da Modena (295); poi Reggio Emilia (258), Ravenna (148), Rimini e Parma (entrambe con 135 nuovi casi di positività) e Imola (107). (News Rimini)

­. Contestata la violazione amministrativa del Dpcm in materia di contrasto alla diffusione del coronavirus, a 5 individui, tra i 18 e i 50 anni: quattro, due 30enni e due 50enni, residenti a Sant’Agata Feltria, circolavano in orario notturno a bordo di un’autovettura nell’abitato di Novafeltria senza comprovati motivi. (RiminiToday)

È una caccia mondiale. Diversi gruppi di ricerca sono ora al lavoro su un vaccino universale, e uno di loro ha appena annunciato promettenti progressi. Potremmo però essere in grado di creare un vaccino universale contro tutti i coronavirus. (Futuroprossimo)

Covid: Campania, Emilia Romagna e Molise arancioni da oggi. «Regioni chiuse fino al 31 marzo». Domani il Cdm

Nello specifico (per quanto riguarda i nuovi casi) si tratta di 67 pazienti di sesso maschile e 68 pazienti di sesso femminile; 66 asintomatici e 69 sintomatici. Nel riminese ci sono 135 nuovi casi di positività e quattro decessi. (RiminiToday)

Detta attività di controllo è stata assicurata da un dispositivo che, giornalmente, ha effettuato il servizio sugli obiettivi ritenuti maggiormente sensibili in quanto notoriamente interessati da un notevole afflusso di persone, tale da non facilitare il rispetto del divieto di assembramento e delle regole del “distanziamento sociale” dettate dalla normativa vigente. (RiminiToday)

Dopo il monitoraggio settimanale del venerdì di Iss e Ministero della Salute, in base all'andamento dei contagi, oggi entrano ufficialmente in zona arancione Campania, Emilia Romagna e Molise con misure e regole più severe per spostamenti, scuola, bar e ristoranti. (Leggo.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr