Italia, Mancini: "Dispiace per Pellegrini, era importante per noi". Chiellini: "Ci mancherà"

Italia, Mancini: Dispiace per Pellegrini, era importante per noi. Chiellini: Ci mancherà
LAROMA24 SPORT

"Dispiace per l'infortunio di Sensi e Pellegrini - ha detto il ct-.

Il tecnico ha parlato anche dell'infortunio di Lorenzo Pellegrini, costretto a lasciare il ritiro e dire addio alla competizione.

Queste le sue parole: "Ci dispiace, come giocatore, come ragazzo, è triste lasciare l'Europeo così all'ultimo giorno

Alla vigilia della sfida contro la Turchia all'Olimpico, gara inaugurale degli Europei, il commissario tecnico dell'Italia, Roberto Mancini, ha parlato ai microfoni dei cronisti anche dell'infortunio di Lorenzo Pellegrini, che salterà la competizione insieme a Sensi dell'Inter. (LAROMA24)

Su altre testate

ITALIA A EURO2020 – «La partenza è meglio farla blanda per poi finire in bellezza. Giancarlo Antognoni parla della Nazionale a ridosso dell’esordio a Euro2020: le parole del dirigente della Fiorentina. (Calcio News 24)

Ultima conferenza prepartita dell'anno e da tecnico della Roma di Paulo Fonseca, che ha presentato la sfida contro lo (Voce Giallo Rossa)

Calciomercato Roma, il Barcellona vuole Pellegrini. LEGGI ANCHE > > > Calciomercato Roma, addio Pellegrini? (Stop and Goal)

Euro 2020, Mancini perde anche Pellegrini: ora Pessina diventa fondamentale

Sull’iniziale esclusione decisa da Mancini ha pesato una stagione non proprio entusiasmante: della Fiorentina, ma nello specifico anche del centrocampista pugliese classe ’97. In buona sostanza, se una chiamata last minute è arrivata per Euro 2020, non è detto che lo stesso non possa accadere anche sul mercato. (Tutto Napoli)

È successo ieri a Lorenzo Pellegrini. Gli esami sono stati impietosi e Lorenzo ha dovuto abbandonare il ritiro e far spazio a Castrovilli richiamato da Mancini nell'ultimo giorno buono. (LAROMA24)

Discorso differente per Toloi che, sulla carta, nell’ideale 4-3-3 del tecnico azzurro parte nettamente sfavorito nel dualismo con Florenzi. Già venerdì contro la Turchia (fischio d’inizio alle 21), Mancini potrebbe regalargli l’esordio: nel terzetto iniziale dovrebbero partire Jorginho, Barella e Locatelli, quest’ultimo al posto di Verratti che ancora non è al meglio. (BergamoNews.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr