Chiusura in leggero aumento per Piazza Affari, in evidenza Safilo

Chiusura in leggero aumento per Piazza Affari, in evidenza Safilo
Adnkronos ECONOMIA

Scende lo spread Btp-Bund che raggiunge 209 punti base con il rendimento dei titoli di Stato a scadenza decennale al2,93%

L’istituto ha comunicato i risultati finanziari del 1° semestre del 2022 prevedendo il miglioramento dell’utile netto per l’anno in corso.

Dopo un buon rialzo all'apertura, Piazza Affari segna in chiusura +0,36% a 22.645 punti.

Allo stesso modo Tenaris, inizialmente spinta da una trimestrale positiva, ha chiuso con -3,85%. (Adnkronos)

Su altri media

In cima al listino principale la farmaceutica con DiaSorin (+4,3%), Prysmian (+4,2%) e Banca Mediolanum (+2,5%) con la revisione al rialzo delle stime da parte degli analisti dopo i conti. Borsa: la BoE non ferma il rally dell'Europa ma Milano chiude sui minimi (+0,3%). (Il Sole 24 ORE)

Intanto Piazza Affari da il benvenuto a Yolo, la nuova matricola sbarcata oggi sul segmento di Euronext Growth Milan di Borsa Italiana. In fase di collocamento la raccolta è stata pari a 9,5 milioni di euro, mentre la capitalizzazione di mercato all’Ipo è di 32,5 milioni (Finanza.com)

Ottima anche, che diffonde i risultati dopo la chiusura del mercato. (Finanza Repubblica)

Borsa: trimestrali tengono a galla Milano, Ftse Mib -0,26% con Bper in rally

Chiudono gli scambi in calo Tenaris (-1,13%), Leonardo (-0,73%) e Italgas (-0,64%). Lo spread tra il decennale italiano e il Bund tedesco è sceso a 216 punti base. Dopo una giornata di cautela, le principali borse europee hanno chiuso la seduta al rialzo con Piazza Affari che segna +1,01% a 22.575 punti. (Adnkronos)

L’istituto ha annunciato la cessione di un portafoglio crediti in sofferenza per un valore complessivo di 917,5 milioni di euro: operazione già inserita nei risultati finanziari del 1° semestre 2022 Chiusura positiva anche per Unipol che guadagna il 2,14%, confermando i target finanziari fino al 2024, e riscatto per Telecom Italia (+1,85%) dopo una serie di sedute negative. (Adnkronos)

Piazza Affari ha limitato i danni a -0,26% sul Ftse Mib grazie alle trimestrali positive che hanno messo le ali a Bper (+9,7%) e Pirelli (+4,3%). I principali indici continentali hanno cosi' chiuso in rosso risentendo anche della debolezza di Wall Street. (Il Sole 24 ORE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr