Otto e Mezzo, Giuseppe Conte e il sospetto su quel nome potente dietro l’addio di Luigi di Maio al M5S

Thesocialpost.it INTERNO

Luigi Di Maio vs Giuseppe Conte: motivi personali dietro l’addio ai 5 Stelle. Luigi Di Maio se n’è andato dal Movimento 5 Stelle per vari motivi, tra cui l’ormai palese distanza ideologica dai fondamenti del Movimento.

Giuseppe Conte e il consiglio per Luigi Di Maio. Giuseppe Conte non ha paura di sbilanciarsi riguardo a qualche dovrebbe essere ora la prossima mossa di Di maio, pur rimanendo criptico: “Io le dimissioni non le chiederò. (Thesocialpost.it)

Se ne è parlato anche su altre testate

Poi ai parlamentari dice: «Ci sono nuovi numeri che sostengono il governo con il gruppo fondato da Luigi e i nostri amici? Poi Buffagni pone pubblicamente la questione del sostegno o meno al governo, ma lo stesso Conte frena: «Il nostro sostegno non è messo in discussione». (Corriere della Sera)

Così il presidente del Movimento 5 stelle Giuseppe Conte, ospite di Lilli Gruber a Otto e mezzo su La7 (Il Fatto Quotidiano)

(ITALPRESS) – “Io non ho voluto fondare un partito personale, ma stiamo promuovendo una costituente dei territori. Noi dobbiamo continuare ad ispirarci ai nostri sindaci di tutta Italia, che ogni mattina si rimboccano le maniche e senza fare polemiche cercano di risolvere problemi concreti. (Sardegna Reporter)

Verso ottobre, poi, inizierà un'altra partita, che proseguirà sino al voto e si annuncia durissima Un simile strumento, secondo chilo contesta, va oltre il mandato conferito alla Banca centrale euro pea. (Liberoquotidiano.it)

Parole che suonano come una minaccia, come a dire 'ci vediamo in Tribunale'. Su questo suggerirei a Luigi Di Maio e agli altri amici che hanno deciso di costituire un nuovo gruppo, decisione legittima, di non insistere oltre perché sono espressioni che noi non consentiamo più", tuona Conte. (Liberoquotidiano.it)

Conte ha confermato il sostegno al Governo. Inevitabile la volontà dei Cinque Stelle di smarcarsi su temi sensibili per il proprio elettorato come il termovalorizzatore di Roma, il reddito di cittadinanza o il superbonus 110% (24+)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr