Negli scontri di Montecitorio spunta un uomo vestito come lo sciamano di Capitol Hill

Negli scontri di Montecitorio spunta un uomo vestito come lo sciamano di Capitol Hill
Fanpage.it INTERNO

Il volto dipinto con un tricolore, vestito di pelli e con un cappello con delle lunghe corna, così si presenta uno dei manifestanti presenti oggi a piazza Montecitorio a Roma, in prima fila negli incidenti scoppiati in piazza pochi minuti fa e ripresi in diretta televisiva.

Per domani i ristoratori che aderiscono alla protesta

Jacob Chansley ha un ammiratore anche in Italia.

A Montecitorio poco prima degli incidenti aveva appena terminato di parlare Vittorio Sgarbi ed erano presenti le bandiere del movimento Italexit del deputato Gianluigi Paragone (Fanpage.it)

Ne parlano anche altre testate

AgrPress è una testata online, registrata al Tribunale di Roma nel 2011, frutto dell’impegno collettivo di giornalisti, fotografi, videomakers, artisti, curatori, ma anche professionisti di diverse discipline che mettono a disposizione il loro lavoro per la realizzazione di questo spazio di informazione e approfondimento libero, autonomo e gratuito. (Agrpress)

In piedi e poi seduti intorno ad un tavolo a mangiare una pizza d'asporto, accomunati dalla voglia di dare un segnale forte. (Ottopagine)

A Roma si sono viste braccia tese nel saluto romano, a dimostrazione del fatto che molte proteste vengono strumentalizzate dalla destra I partecipanti al sit-in hanno esposto striscioni con scontrini simbolici, che hanno l’obiettivo di rappresentare le perdite avute in un anno di pandemia. (Italia Oggi)

Scontri a Montecitorio, aumentano le transenne davanti alla Camera il giorno dopo i tafferugli

L'Egitto, già alle prese con gravi carenze idriche, teme che tale operazione possa mettere ulteriormente a rischio l'approvvigionamento del Paese. Il Cairo e Khartoum temono che la colossale diga in via di completamento sul Nilo Azzurro possa diminuire il flusso d'acqua in transito nei due Paesi. (Yahoo Notizie)

Il viminale ha seguito gli eventi con la massima attenzione L’indicazione è quella di consentire l’espressione del legittimo dissenso isolando e perseguendo chi invece ricorre alla violenza. E’ quanto accaduto martedì a Montecitorio. (Imola Oggi)

Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it Dopo gli scontri tra una parte dei manifestanti scesi in piazza a Montecitorio contro le riaperture e le Forze dell’ordine sono state montate delle transenne aggiuntive per proteggere la zona vietata al pubblico di Piazza Montecitorio. (Il Messaggero)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr