Vaccino ai turisti, il presidente Giani frena: «Prima i toscani»

Vaccino ai turisti, il presidente Giani frena: «Prima i toscani»
ilmessaggero.it INTERNO

#ToscanasiCura — Eugenio Giani (@EugenioGiani) June 6, 2021. «Non dobbiamo dimenticarci - ha aggiunto Giani - che noi in Toscana siamo una regione di 3.668.000 abitati, ma arrivano 50 milioni di turisti l'anno.

In una regione come la Toscana questo sistema della flessibilità vaccinale dovrà essere ben ponderato e lo concorderemo con il generale Figliuolo»

Vaccino ai turisti?

IL CASO Vaccino in vacanza, un sito per le dosi e prenotazioni per i non. (ilmessaggero.it)

Su altri media

Per quanto riguarda le province, il tasso di mortalità più alto si riscontra a Massa Carrara (275,5 per 100.000), Prato (229,6) e Firenze (221,3), il più basso a Grosseto (80,5) Complessivamente, 5.438 persone sono in isolamento a casa, poiché presentano sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi (163 in meno rispetto a ieri, meno 2,9%). (Toscana Notizie)

I vaccini attualmente somministrati nella nostra regione sono 2.315.966 Torna a salire dunque il tasso di positività che domenica si era fermato all'1,30%. (PisaToday)

Oggi sono stati eseguiti 4.994 tamponi molecolari e 1.433 tamponi antigenici rapidi, di questi il 2,5% è risultato positivo. I ricoverati sono 386 (2 in più rispetto a ieri), di cui 88 in terapia intensiva (5 in meno). (Fiorentina.it)

"Ceccherini, ambasciatore della Toscana"

E’ un ambasciatore straordinario della Toscana perché ha capacità di relazione e di comunicazione, sempre portata avanti sulla base di valori etici e di impegno nei confronti delle giovani generazioni: capacità, genio ed impegno che ben rappresentano la nostra regione". (LA NAZIONE)

Coronavirus, sale il tasso dei nuovi positivi in Toscana. Registrato un numero più basso dei nuovi casi su un numero inferiore di test effettuati. 1 Visualizzazioni. “I nuovi casi registrati in Toscana sono 160 su 6.427 test di cui 4.994 tamponi molecolari e 1.433 test rapidi. (055firenze)

Sono circa 4.500 i lavoratori che hanno dato la disponibilità nelle settimane scorse, anche se nel frattempo molti potrebbero essersi già vaccinati. (Corriere Fiorentino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr