Pescara - Reggiana, le dichiarazioni post-partita

Periodico Daily - Notizie SPORT

L’allenatore del Pescara Grassadonia si ritiene soddisfatto della prestazione ma non del percorso di quest’anno:. “Abbiamo buttato all’aria troppe opportunità, c’è rammarico perché la salvezza era alla nostra portata.

Resto concentrato sulle ultime due partite

Ora continuiamo a lottare cercando di concludere il campionato al meglio.

Nel post-partita di Pescara – Reggiana, gara vinta per 1-0 dai padroni di casa, hanno parlato l’allenatore dei biancazzurri Grassadonia e il presidente degli ospiti Salerno (Periodico Daily - Notizie)

Su altre testate

Leggi su sport.periodicodaily. (Di martedì 4 maggio 2021) Neldi, gara vinta per 1-0 dai padroni di casa, hanno parlato l’allenatore dei biancazzurri Grassadonia e il presidente degli ospiti Salerno. (Zazoom Blog)

Queste le sue parole: “Tanti sono i rimpianti, questa salvezza si poteva centrare e dopo il Covid non siamo riusciti a fare ed aumentano i nostri pensieri negativi. Pescara è una piazza fantastica, è un piacere lavorarci e centrare gli obiettivi importanti ma in questo momento la priorità è un’altra. (pianetaserieb.it)

Sono laureato in Scienze della Comunicazione ed attualmente proseguo gli studi della Magistrale alla Federico II di Napoli. La Reggiana con la sconfitta odierna si allontana un po’ dalla zona playout e lascia andare definitivamente la corsa alla salvezza diretta. (pianetaserieb.it)

Grassadonia. REGGIANA (4-2-3-1): Venturi, Kirwan (77’ Ardemagni), Ajeti, Rozzio, Gyamfi (70’ Lunetta), Rossi, Varone (77’ Pezzella), Siligardi (60’ Zamparo), Laribi (60’ Cambiaghi), Radrezza, Kargbo. Alvini. (AbruzzoLive.tv)

La Reggiana deve superare il Cosenza e sperare che, almeno una delle altre due squadre al 15° posto, faccia meno punti possibili. Il tabellino. PESCARA – REGGIANA 1-0. (ReggioSera.it)

A mezz’ora dal termine i primi cambi: la Reggiana si ridisegna con Kargbo a sinistra, Cambiaghi a destra e Zamparo punta centrale La Reggiana da ora all’intervallo si alza (così come il vento) provando a pareggiarla, ma non sempre in maniera concreta. (il Resto del Carlino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr