Tragico incidente sulla Casilina: quattro morti

Tragico incidente sulla Casilina: quattro morti
La Nuova Sardegna INTERNO

Tragedia alla vigilia di Pasqua, in provincia di Frosinone.

È di quattro morti il bilancio dell'incidente stradale tra due auto avvenuto nella serata di ieri a San Vittore (Frosinone), al confine tra Lazio e Campania, lungo la Casilina: le vittime sono tre giovani di Mignano Monte Lungo, in provincia di Caserta, e un cinquantenne.

La quarta vittima, trasportata in ospedale in gravissime condizioni, ha poi perso la vita poco dopo. (La Nuova Sardegna)

Ne parlano anche altri giornali

A perdere la vita tre giovani, residenti in provincia di Caserta e un operaio di Rocca d'Evandro. Inutile ogni soccorso, lo scontro frontale fra le due auto non ha scampo a nessuno dei quattro. (La Stampa)

E’ di 4 morti il bilancio del drammatico incidente che si è verificato lungo la Casilina a San Vittore del Lazio, nella serata di ieri. Le drammatiche fasi dell’incidente sono state immortalate in una diretta social che Luigi Franzese, una delle tre giovani vittime, che era in diretta sulla sua pagina Instagram e molti amici hanno assistito inermi alla tragedia. (95047)

Le salme sono ora nella camera mortuaria di Cassino a disposizione dell'autorità giudiziaria Nell'impatto frontale tra due auto hanno perso la vita quattro persone, tre giovani di Mignano Monte Lungo (Caserta) tra i 19 e i 20 anni e un 52enne. (Rai News)

Scontro tra auto alla vigilia di Pasqua nel Frusinate, vittime tre giovani e un 50enne. L’incidente trasmesso in diretta sui social

I carabinieri di Cassino stanno controllando i cellulari dei tre ragazzi morti nell’incidente stradale di ieri sera a San Vittore, in provincia di Frosinone, che ha provocato il decesso di 4 persone in tutto. (Open)

Sono Matteo Simone (anni 19), Carlo Romanelli (anni 19), Luigi Franzese (anni 20) e Claudio Amato (anni 52) le vittime. Lo scontro è avvenuto tra due auto al confine tra la Regione Lazio e la Regione Campania, a San Vittore (provincia di Frosinone). (Inews24)

Secondo quanto appreso, le drammatiche fasi dell'incidente sono state immortalate in una diretta social che Luigi Franzese, una delle tre giovani vittime, stava effettuando attraverso la sua pagina Instagram Inutile ogni soccorso, lo scontro frontale fra le due auto non ha scampo a nessuno dei quattro. (Il Messaggero Veneto)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr