Epic Games contro Apple, processo avviato: primo round tra accuse reciproche e difese

Epic Games contro Apple, processo avviato: primo round tra accuse reciproche e difese
Più informazioni:
Multiplayer.it SCIENZA E TECNOLOGIA

L'idea di un metaverso tipo Ready Player One, per così dire, sembra essere ricorrente nei progetti a lungo termine di Epic Games, a questo punto

Sweeney ha inoltre ribadito che Epic Games vuole soltanto modificare questo stato di cose e il comportamento di Apple, senza cercare alcun risarcimento monetario per i danni ricevuti.

Da notare anche il fatto che Sweeney abbia nuovamente parlato di "metaverso" come visione di Epic Games su Fortnite, ovvero un ambiente condiviso fra numerosi utenti in cui è possibile prendere parte a diverse attività di intrattenimento, spettacoli e altro. (Multiplayer.it)

Ne parlano anche altre fonti

Fortnite, Epic, Apple: che sta succedendo? Epic: "Apple ci vuole in un recinto e ha margini altissimi". . Le accuse di Epic riguardano soprattutto la volontà di Apple di costruire negli anni un cosiddetto “giardino recintato” di store digitali (App Store, iTunes, Book Store) da sfruttare a proprio vantaggio, quindi ricavando denari, e legandolo strettamente al suo ecosistema informatico. (DDay.it - Digital Day)

Poche ore fa, hanno iniziato a circolare in rete alcune email confidenziali tra Sony ed Epic Games, in cui i rappresentanti delle due aziende discutono circa l'implementazione del cross-play in Fortnite. (IGN Italia)

Il colosso nipponico, infatti, chiederebbe un compenso sul cross-play per consentirne l’accesso sulle sue piattaforme, oltre che per garantirsi dei guadagni in determinate circostanze. Al momento, questo è il lato della medaglia rivelato da Epic Games, ma Sony non ha ancora risposto per smentire o confermare (Tom's Hardware Italia)

Sony è l’unica compagnia che chiede compensi ad Epic sul cross-play

La stessa Epic Games aveva fatto molte pressioni a Sony per poter consentire a giocatori di diverse piattaforme di unirsi, sottolineando come fosse inevitabile che sarebbe accaduto. Nel processo in tribunale riguardante la controversia attualmente in corso tra Epic Games ed Apple è emerso un dettaglio interessante sulla gestione del cross-play su Fortnite in casa PlayStation: pare che Sony richieda ad Epic Games di essere pagata per consentirne l’utilizzo. (Spaziogames.it)

Tra i documenti finiti online c'è un interessante scambio di email tra Epic Games e Sony sul cross-play. Il caso Borderlands 3 rende meno nebuloso il perché Dead Island 2 e Saints Row 5 saranno esclusive Epic Games Store, come tanti altri giochi prima di loro. (Multiplayer.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr