Nato, Ue e Russia: cosa sta accadendo oggi

Nato, Ue e Russia: cosa sta accadendo oggi
Altri dettagli:
askanews ESTERI

“Qualsiasi allargamento della Nato preoccupa” Mosca, rappresenta “una minaccia” alla Federazione russa ed è pertanto da considerarsi inaccettabile.

Mercoledì 12 gennaio 2022 - 13:15. Nato, Ue e Russia: cosa sta accadendo oggi. In corso il Consiglio Nato-Russia, poi incontro Ue a Brest. CONDIVIDI SU:. . . . . . . . . . . Roma, 12 gen. (askanews) – La Russia ha rivolto agli Stati Uniti e alla Nato “proposte sul futuro della sicurezza in Europa che contravvengono ai principi dell’architettura di sicurezza europea”. (askanews)

Se ne è parlato anche su altri giornali

568, dollari 35) Eppure, il colloquio con Baker fu probabilmente decisivo per convincere un Gorbaciov già vacillante. Sembra che, prima che partisse da Washington, la ragazza lo avesse minacciato di rivelare tutto e ci fosse stato un grosso litigio (Corriere della Sera)

«Non siamo disposti a compromettere principi chiave come il diritto alla difesa reciproca», ha detto il segretario della Nato, Jens Stoltenberg, che ha ribadito l'idea di base secondo cui «ogni singolo paese ha il diritto di scegliere la sua strada». (Il Manifesto)

“Non è l’Ucraina che minaccia la Russia, ma il contrario … Ma l’Ucraina non è un membro Nato e dunque non è coperta dall’articolo 5″ A tutti replica da Mosca il vice-ministro della Difesa russo Aleksandr Fomin: “Le relazioni Russia – Nato sono a un livello criticamente basso“. (In Terris)

Sulla questione Ucraina-Nato "stiamo facendo un buon utilizzo della diplomazia". Putin si confida con l'israeliano Bennett (C. Meier)

Dialogo tra sordi, ma dialogo resta. Ancora Stoltenberg: “Non è l’Ucraina che minaccia la Russia, ma il contrario: è Mosca che l’ha aggredita. (L'HuffPost)

"Gli interessi razionali nel rafforzare la sicurezza europea richiedono una chiara comprensione del fatto che un'ulteriore espansione dell'alleanza comporta rischi che supererebbero qualsiasi decisione di espandersi ulteriormente" Le richieste di sicurezza di Mosca sono rivolte agli Stati Uniti e alle nazioni europee. (L'AntiDiplomatico)

Putin ha illustrato inoltre a Naftali Bennett gli approcci e i principi per la soluzione del conflitto interno all’Ucraina”, riporta il comunicato della Piazza Rossa. (Farodiroma)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr