Vaccini anti Covid, prenotabili dal 29 luglio 192mila nuove dosi sul portale regionale

Toscana Notizie ECONOMIA

Inoltre, offriamo un’opportunità in più a tutti gli over 60 che non hanno ancora prenotato la prima dose e che adesso potranno vaccinarsi anche recandosi nei centri vaccinali senza prenotazione

“Con queste nuove dosi subito a disposizione diamo un’ulteriore spinta in avanti alla campagna di vaccinazione, rivolta a tutti i cittadini, per arrivare alla più ampia copertura possibile - commenta l’assessore alla salute Simone Bezzini -. (Toscana Notizie)

La notizia riportata su altri media

E’ stato approvato dall’Aifa per la fascia d’età 12-17 anni del Vaccino Moderna. Gli effetti collaterali riscontrati sono pari a quelli riscontrati negli adulti e di lieve entità risolti nel giro di poche ore (Grande Napoli)

'Vaccini arma contro Dad'. I vaccini, affermano, sono "sicuri" anche per questa fascia d'età. (InfoOggi)

Nel frattempo, l’Aifa ha esteso l’utilizzo di Moderna anche ai minori dai 12 anni in poi. Dalle 12 di oggi saranno prenotabili su prenotavaccino.sanita.toscana.it 192mila nuove dosi: 32mila fra Pfizer e Moderna, per appuntamenti dal 31 luglio all’8 agosto, e ulteriori 160mila di Moderna per le sedute vaccinali che scatteranno dal 9 agosto fino a settembre. (LA NAZIONE)

Inoltre, è di ieri, 27 luglio, la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale dell’ultima determina di Aifa (l’Agenzia italiana del farmaco), che estende l’utilizzo del vaccino Moderna nei minori di età pari o superiore ai 12 anni. (Maremmanews)

Queste le parole espresse in una nota ufficiale attraverso la quale l'Aifa ha approvato l'uso del vaccino anti-Covid Moderna per le somministrazioni ai giovanissimi. Anche Moderna approvato per le vaccinazioni agli adolescenti. (La Nuova Periferia)

Per gli over 60 che ancora non si sono vaccinati è possibile recarsi direttamente e senza prenotazione nei centri vaccinali per ottenere Johnson e Johnson, che è unica dose Il tasso dei nuovi positivi si attesta al 5,53% (10,9% sulle prime diagnosi). (Gazzetta di Firenze)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr