Pass sanitario, manifestazioni in Francia contro il provvedimento di Macron

Pass sanitario, manifestazioni in Francia contro il provvedimento di Macron
Metropolitan Magazine ESTERI

Il provvedimento voluto dal presidente della Repubblica francese, Emmanuel Macron, dovrebbe limitare enormemente la libertà dei non vaccinati, impedendo l’accesso a eventi e servizi senza previo tampone.

Diverse città francesi sono attraversate da grandi manifestazioni contro l’introduzione del pass sanitario.

Libertè!“, “Macron dimissioni”, “Macron dittatore!“,”Siamo riuniti per dire basta a questa tirannia“, questi alcuni degli slogan delle proteste, indirizzati a Emmanuel Macron

Nella sola Parigi, secondo gli organizzatori, si sono mobilitate 150.000 persone per manifestare contro la scelta del presidente Macron. (Metropolitan Magazine )

Ne parlano anche altri media

«Questo è l'inizio di qualcosa di estremamente forte nella resistenza», ha detto Philippot, ex fedelissimo di Marine Le Pen. Prima della manifestazione, Nicolas Dupont-Aignan, presidente del partito sovranista Debout la France ha, denunciato un «abuso di potere senza precedenti» e un «colpo di stato sanitario» dopo gli annunci di Macron. (La Sentinella del Canavese)

Stanno dividendo la popolazione: i vaccinati da una parte e i non vaccinati dall'altra». I no vax francesi in piazza contro il green pass di Macron. (Leggo.it)

Le prime proteste erano cominciate il 14 luglio, oggi si sono riaccese con più di cento manifestazioni. Tra chi protesta che è anche Jérôme Rodrigues, figura di spicco del movimento dei gilet gialli che non accetta la politica sanitaria del governo francese. (Open)

Parità di genere, la Francia di Macron ha una marcia in più

Ma ovviamente la piazza prevale nelle cronache con i suoi piccoli leader populisti. Domenica 18 luglio 2021 - 11:42. Covid, francesi a decine di migliaia in piazza contro misure Macron. Ma nonostante tutto Parigi va avanti con restrizioni. (Agenzia askanews)

La stragrande maggioranza degli intervistati, pur riconoscendosi pro vaccino Covid, aveva espresso forti dubbi sull’applicabilità della proposta del presidente francese. Manifestazione oltre confine contro l’obbligo del pass sanitario in Francia. (Riviera24)

Insomma la differenza tra stare nel G20 o uscirne! E con la stessa destrezza ha rafforzato il congedo di paternità, che in Francia c’è da 20 anni, che è stato raddoppiato da 14 a 28 giorni l’anno scorso. (FIRSTonline)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr