Roma, clamoroso ko contro lo United: 6-2 a Old Trafford

Roma, clamoroso ko contro lo United: 6-2 a Old Trafford
Tuttosport SPORT

Il Manchester United vince per 6-2 contro la squadra di Fonseca, costretta a ben tre cambi nel primo tempo per infortuni (Veretout, Pau Lopez e Spinazzola).

Infine, con la squalifica di Mancini, Cristante, Smalling e Ibanez vengono schierati davanti a Pau Lopez.

Si chiude cosi il primo tempo con una Roma in difficoltà per la situazione infortuni ma in vantaggio nel punteggio

La reazione della Roma però non si fa attendere e al 14', durante gli sviluppi di un'azione, ottiene un calcio di rigore grazie ad un tocco di mano di Pogba (Tuttosport)

Ne parlano anche altre testate

(INGHILTERRA) - È il grande giorno di Manchester United-Roma. Alle ore 21 i giallorossi di Paulo Fonseca e i Red Devils di Solskjaer si sfidano all'Old Trafford nell'andata della semifinale di Europa League. (Tuttosport)

Il Manchester United perde certezze e convinzione, la Roma prova a gestire e controllare ma continua a fare i conti con la sfortuna. La Roma all’Old Trafford si butta via travolta per 6-2 dalla forza e la qualità del Manchester United dopo aver chiuso i primi 45 minuti in vantaggio per 2-1 nonostante lo svantaggio iniziale nei primi minuti e i tre cambi forzati che hanno condizionato alla lunga il match. (LaPresse)

Più forte anche della sfortuna, con 3 cambi nei primi 37’, un record nella storia dell’Europa League. C’è chi lo chiede: “Cambio già stasera, Alberto De Rossi subito in panchina”, e chi, invece, “ringrazierà Fonseca per averci comunque provato. (La Gazzetta dello Sport)

Roma, per la finale ora serve un'impresa. Al ritorno deve vincere con 4 gol di scarto

Dopo aver chiuso in vantaggio il primo tempo per 2-1, pur con tutte le difficoltà che hanno portato al cambio di ben. Iago Falque non ha fatto sfracelli al Benevento, complici i suoi soliti infortuni. Antonelli è un agente di calciatori e (Torino Granata)

È la notte delle semifinali di Europa League. Entrambe le gare si disputeranno alle ore 21:00 e tra una settimana esatta ci saranno i match di ritorno. (La Lazio Siamo Noi)

In caso di 6-2 si dovranno disputare i supplementari e poi eventualmente i rigori. L'illusione è durata un tempo. Se invece anche dopo i supplementari il risultato resterà di 6-2 per la Roma, allora si deciderà tutto ai calci di rigore (La Gazzetta dello Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr